Treviso Basket vince a Piacenza e conquista il primo posto nella griglia play-off

Importantissima vittoria esterna per i trevigiani che si sono assicurati una posizione di grande vantaggio nella griglia dei play-off che inizieranno al Palaverde il 1 maggio

TREVISO Non è stato facile, ma alla fine il risultato più importante è arrivato e così, con un'ottima prova in trasferta, la De Longhi Treviso Basket ha conquistato il primo posto nella griglia dei play-off di questa stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Risultato non scontato visto che Piacenza, la squadra di casa, era partita subito molto forte nel match disputato sabato sera in Emilia-Romagna. Hasbrouck inizia ad accendersi quando mancano tre minuti alla fine del primo quarto e con una tripla porta la sua squadra al sorpasso (17-15). E' l’inizio di un mini-break dell'Assigeco che chiude la prima frazione di gioco con il risultato di 25-19. Al rientro in campo la reazione trevigiana non si fa attendere: Perl è l'uomo chiave della De Longhi, prima riduce lo svantaggio con una tripla e un canestro in arresto e tiro, poi con un gioco da tre punti chiude il secondo quarto con il risultato di 36-47. A inizio secondo tempo i padroni di casa cercano con tutte le forze a disposizione di riprendersi il vantaggio ma Fantinelli è straordinario nel tenere a galla Treviso. A due minuti dalla fine del terzo quarto il risultato è di 52-62, ma i padroni di casa non ci stanno e accorciano le distanze sulla sirena chiudendo la frazione con il risultato di 60-66. Potrebbe succedere tutto nell'ultimo quarto. Piacenza parte forte e si avvicina a meno quattro. cui rispondono prima Perl e poi Moretti riportando il risultato sul +9. La De’ Longhi gioca con grande concentrazione gli ultimi minuti del match, con un’ottima circolazione in attacco e una difesa molto solida. Il risultato finale è di 78-86. Per la terza volta consecutiva la De’ Longhi chiude la regular season in vetta alla classifica. Il primo posto nella griglia dei play-off ha regalato ai trevigiani la sfida agli ottavi di finale contro Trapani, il team dell'ex Andrea Renzi, pivot cresciuto in Ghirada che per la prima volta tornerà da avversario nel palasport che lanciò la sua carriera agonistica. Le prime due gare si giocheranno al Palaverde a partire dal 1 maggio. La complicata trasferta siciliana di gara3 invece si giocherà il 6 maggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento