Rucker Sanve inarrestabile, 6 su 6 e le vittorie continuano

Ruker Sanve in casa contro il Cremona vince e il palazzetto immpazzisce

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Davvero inarrestabile l'inizio di campionato della Rucker Sanve, sempre più leader del campionato di basket di Serie B. Contro Cremona è arrivata la sesta vittoria di fila per la squadra trevigiana. Un risultato che ha mandato in visibilio i tifosi.

La cronaca del match

La partita inizia lenta per entrambe le squadre a causa delle numerose palle perse e agli errori dalla lunetta, in particolare, la squadra di casa sembra essere quella che maggiormente soffre la fisicità avversaria. La reazione del Sanve non si fa però attendere, una difesa concentrata ed energica guida gli uomini di Mian al -2 dopo i primi dieci minuti di gioco. Il sorpasso si concretizza con l’inizio del secondo quarto che apre ad una partita più veloce e dinamica. Nessuna delle due squadre riesce ancora a prendere un netto vantaggio sull’altra, ad avere la meglio è comunque Cremona che arriva alla pausa lunga sopra di 5 punti. Il quintetto che apre il secondo tempo di gioco riesce ad accorciare le distanze, fondamentale Ricci e i suoi 8 punti consecutivi che portano il Sanve in vantaggio. Si alzano anche le percentuali dall’arco, merito delle bombe di Preti e il solito Ricci, che permettono alla squadra di casa di chiudere il quarto in vantaggio di 3 punti. L’ultimo quarto prosegue come i tre precedenti, nessuna delle due squadre riesce a ritagliare un vantaggio rassicurante, i canestri di Gatto e gli assist di Tassinari vengono sempre bilanciati dalle triple delle guardie di Cremona. Si arriva quindi ad un perfetto pareggio con meno di 12 secondi da giocare. L’ultimo possesso del Sanve viene affidato a Tassinari che con forza penetra la difesa avversaria realizzando un tiro a centro area. Due timeout consecutivi di Cremona permettono al coach di preparare uno schema per l’ultimo tiro che entra poco prima dello scadere dei regolamentari. L’overtime mostra un Sanve con più energia e freddezza rispetto agli avversari, Tassinari, Ricci, Gatto e Preti portano la squadra di Mian alla sesta vittoria consecutiva.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento