Ricordando i Beatles, il concerto sul tetto della Camera di Commercio di Treviso

A far risuonare i celebri brani è stata la Sgt. Pepper's band con Max Pilotto chitarra e voce, Fabio Betto chitarra, Alberto Ceccato basso e voce, Marco Perin batteria

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il 30 gennaio di cinquanta anni fa i passanti londinesi che si avviavano a godere la pausa pranzo nei pub vicini furono attirati da una musica che proveniva dal tetto di un edificio al numero 3 di Saville Row nel cuore di Londra. Ben presto lungo la strada si radunò una piccola folla che ancora non sapeva di essere testimone inconsapevole di un importante fatto nella storia della musica, l'ultimo concerto live dei Beatles. I Fab Four nel pieno di discussioni e liti che li avrebbero portati alla separazione un anno dopo, avevano deciso un “ritorno alle origini” con un concerto che, viste le varie opinioni dei quattro in merito, si teneva sì in pubblico ma in qualche modo distaccati dalle folle osannanti e rumorose che avevano provocato la fine dei tour dei quattro di Liverpool.

La rievocazione dello storico avvenimento, di cui mercoledì si è celebrato il cinquantenario, si è tenuta ieri con le stesse modalità del concerto originale dal tetto della Camera di Commercio di Treviso e Belluno in Piazza Borsa a cura dell'Associazione musicale BLUETTE. A far risuonare i celebri brani è stata la Sgt. Pepper's band con Max Pilotto chitarra e voce, Fabio Betto chitarra, Alberto Ceccato basso e voce, Marco Perin batteria. Sono state eseguite le cinque canzoni che furono immortalate dal film Let it be e che appaiono nel Long Play omonimo: Get Back, Don't let me down, I've got a feeling, One after 909 e Dig a pony più altri classici dei Fab Four. La rievocazione è organizzata da Francesco Mazilli e l'Associazione musicale BLUETTE.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Il livello del Piave fa paura, chiuso il by pass di Ponte della Priula

  • Attualità

    Nella Marca il primo supermercato del sesso: ecco i sex toys più venduti

  • Cronaca

    B&B utilizzato per far prostituire le escort: molti trevigiani tra i clienti

  • Video

    Azienda trevigiana realizza ponteggio da record: il video in esclusiva

Torna su
TrevisoToday è in caricamento