Spiedo gigante: nel weekend si rinnova la tradizione del Tiro alla fune

Secondo weekend per kermesse di Pieve di Soligo nata per unire tradizioni e cultura del territorio. Domenica 7 ottobre grande attesa per la sfida tra Trevisan e Contà alla fune

PIEVE DI SOLIGO Si rinnoverà nel fine settimana l’eterna sfida tra le due contrade di Pieve di Soligo, Trevisan e Contà, che domenica prossima scenderanno di nuovo in pedana per il 36esimo "Tiro alla fune”.

Un evento molto atteso in paese, che chiuderà il secondo weekend della 62esima edizione dello "Spiedo Gigante”. La gara verrà raccontata eccezionalmente da Nicola Stefani, speaker ufficiale dell’Ana (Associazione Nazionale Alpini). “Le squadre si allenano da settimane e sono pronte a darsi battaglia - commenta Thomas Ceschin, presidente della Pro Loco, ancora una volta alla regia dell’evento - Si tratta di un confronto sentito da ambo le parti, che quest’anno si arricchisce di un nuovo episodio. Le novità non mancheranno e anche la cittadinanza potrà riassaporare la rivalità di un tempo”. Evento nell'evento, quest'anno, una gara amichevole che avrà il compito di scaldare il pubblico in attesa della tradizionale stracittadina. Sul "campo" allestito in piazza Vittorio Emanuele II, infatti, si sfideranno i tiratori scelti di Taf Vazzola, Taf Scorzè, Taf Albaredo, Taf Ga–Po e Taf Canarini.

Il secondo weekend dello "Spiedo Gigante" si aprirà giovedì 4 ottobre, alle ore 20, con la rassegna gastronomica "Gli altri spiedi” in collaborazione con lo “Spiedo d’Alta Marca”, occasione in cui la Pro Loco di Pieve di Soligo ringrazierà gli sponsor che anche quest’anno hanno permesso la realizzazione della manifestazione. Sarà possibile gustare lo spiedo di maialino (Croazia) e quello di Torresani (Breganze). Venerdì 5 ottobre, dalle ore 22, la serata scorrerà a suon di successi di Ligabue grazie alla tribute band "Lambrusco Rock", evento che seguirà, come di consueto, l'apertura dello stand enogastronomico, previsto alle 19. Toccherà ad un'ottima frittura mista di pesce (per informazioni e prenotazioni è possibile contattare Annalucia al numero 346/2553483 entro domani, giovedì 4 ottobre) inaugurare la serata di sabato 6 ottobre, che dalle 22 vedrà protagonisti i "Toys", famoso progetto che omaggia i Queen dal 1996. Il giorno seguente, domenica 7 ottobre, sarà quindi la "Pedalata per la vita" promossa dalle associazioni pievigine Avis e Aido, in programma alle ore 9, a segnare l'inizio dell'ultima giornata di festeggiamenti nel secondo fine settimana della rassegna, seguita a mezzogiorno dall'immancabile spiedo. Spiedo tradizionale che domenica girerà tutto il giorno sullo “spiedo gigante”, in una simbolica "maratona" che proseguirà fino all'ora di cena, accompagnando prima una gara amichevole di tiro alla fune e, dopo la tradizionale Benedizione della Pace, la 36esima sfida tra Trevisan e Contà in piazza Vittorio Emanuele II. A chiudere la giornata l'aperitivo "del tiro" e la musica degli Hot Tramp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento