Rapina in area di servizio Piave Ovest: si cercano i malviventi

Gli inquirenti stanno indagando sulla rapina avvenuta lunedì alla stazione di servizio Piave Ovest, lungo l'autostrada A27. Ritrovata anche l'auto usata per la fuga

Caccia ad una banda formata da stranieri, probabilmente dell'Est Europa, con forse un complice italiano.

Attorno ai malviventi che hanno preso d'assalto l'area di servizio Piave Ovest lungo l'autostrada A27 ieri si stanno stringendo le indagini della squadra mobile di Treviso.

La banda era composta da tre persone con passamontagna ed armati di spranghe e piccone, ma hanno dovuto abbandonare la cassaforte con circa 36mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arrivo di una volante ha fatto infatti desistere la banda dal suo intento. Ora la scientifica sta analizzando la Saab nera lasciata poco distante e rubata nei primi giorni di febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento