Carlo Cracco cucina al ristorante da Gigetto: la cena costa 150 euro a persona

Il celebre chef vicentino, nell'ambito del Conegliano Valdobbiadene Festival, sarà il cuoco speciale (per una sera) del ristorante Da Gigetto a Miane. I prezzi della cena fanno discutere

In foto: lo chef Carlo Cracco (Immagine d'archivio)

Quattro date, quattro chef stellati e quattro ristoranti del territorio: sono questi gli ingredienti per le serate di "Cucina d’Autore", l'evento in programma per il mese di maggio nell'ambito del Conegliano Valdobbiadene Festival.

Si tratta di quattro appuntamenti ideati per gustare l’eccellenza del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore abbinato ad alcune delle migliori proposte gastronomiche italiane. Carlo Cracco, Moreno Cedroni, Cristina Bowerman, Simone Padoan saranno gli chef che proporranno i loro a tutti gli appassionati. Ognuno presso un ristorante del territorio valorizzeranno al meglio la tradizione enologica del Prosecco Superiore. La prima serata vedrà proprio chef Carlo Cracco cucinare una speciale cena presso il ristorante da Gigetto a Miane nella serata di martedì 7 maggio. Non appena la notizia ha iniziato a circolare non sono mancate le polemiche sul costo della cena: 150 euro a persona per gustare le speciali pietanze preparate dallo chef stellato. Una cifra troppo alta, a detta di molti ma l'attesa per la serata è già molto alta e le prenotazioni non mancheranno di sicuro.

Info e prenotazioni 0438 960020

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento