"Un viaggio intorno al mondo del Gruppo Ferri", inaugurata la nuova sede a Villorba

Il Gruppo Ferri apre le porte ad un nuovissimo spazio che raggruppa i marchi Renault, Dacia, Volvo e Hyundai: "Attenzione ai clienti e ai collaboratori per una zona completamente riqualificata"

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Un esclusivo happening ha dato ufficialmente il via alla nuova concessionaria del Gruppo Ferri in uno spazio riqualificato della zona industriale di Villorba. A fare gli onori di casa il Presidente Giorgio Sina, la moglie Lucia e il figlio Simone, insieme a Marco Serena, sindaco di Villorba, Francesco Pietrobon, Delegato del Presidente della Provincia di Treviso e sindaco di Paese, Federico Caner, Assessore Regionale al Turismo, Mario Pozza, Presidente della C.C.I.A.A. di Treviso e Belluno, Renato Salvadori, Presidente di Confcommercio di Treviso, i neo deputati Raffaele Baratto e Sonia Fregolent e Monsignor Giuseppe Rizzo.

Per la serata è stato ideato un concept inedito: “Viaggiare in tutti i sensi”. Un viaggio immersivo in un hub virtuale, creato appositamente negli spazi della concessionaria, con un raffinato red carpet illuminato da led che ricordava la pista di atterraggio di un aeroporto. Una prospettiva elegante per celebrare l’apertura della concessionaria Ferri multibrand con un focus su ogni singola Nazione di ogni casa automobilistica rappresentata. 

L’allestimento esclusivo ha un unico fil rouge: creare una rappresentazione coinvolgente di ogni singolo Paese a cui appartengono i brand automotive della concessionaria Ferri. Con una particolare attenzione all’atmosfera determinata da ogni singolo dettaglio: selezionati menù di cucina tipica, singolari ornamenti floreali, inebrianti sensazioni olfattive per vivere un’esperienza unica, coreografica e magica dedicata a Francia, Romania, Corea del Sud e Svezia. Un emozionante percorso plurisensoriale che ha lasciato sbalorditi i numerosi ospiti presenti alla serata. Molto apprezzato anche il lato social con un wall dedicato agli ospiti per farsi fotografare in questa splendida ed esclusiva serata.

La nuova concessionaria ha diecimila metri quadri di scoperto e quasi 4.000 mq di spazio coperto in cui sono stati allestiti quattro differenti showroom dedicati ognuno ad un singolo brand: Renault, Dacia, Volvo e Huyndai. Marchi che accompagnano la famiglia Sina, titolare del Gruppo Ferri, sin dall’apertura della prima sede di Treviso già nel 2011 e dall’acquisizione della storica concessionaria Volvo a Villorba nel 2015. 

Pur mantenendo la forte identità di ogni casa automobilistica, questa nuova concessionaria permette di consolidare la presenza del Gruppo Ferri in Veneto. Nel nuovo spazio di Villorba circa 1.500 metri quadrati sono dedicati alla zona consegne e agli show-room delle varie case automobilistiche, ognuno con il proprio concept espositivo che rappresenta perfettamente la brand identity di ogni marchio. L’officina occupa altri 1.000 metri quadrati, il resto sono uffici e area auto usate. In tutto vi lavorano 35 collaboratori, 20 persone per la parte commerciale e 15 per il post vendita.

Con circa 125 milioni di fatturato nel 2017 e una crescita del 11% in più rispetto all’anno precedente, il Gruppo Ferri è una società con risultati economici decisamente superiori ai trend che si riscontrano nel mercato dell’auto. Da sottolineare, infatti, che l’ EBITDA è di 3.395.000 € e l’utile netto è di 1.985.000 €, con un ROI del 19,4% e un ROE del 20,5%. La struttura organizzativa fa capo alla famiglia Sina, con il Presidente Giorgio Sina, la moglie Lucia e il figlio Simone che ha fatto il suo ingresso in azienda nel 2004. 

La storia imprenditoriale della famiglia ha avuto inizio nel 1991 a Udine quando Giorgio rilevò la più vecchia concessionaria Lancia d'Italia: una scelta d'impresa da subito focalizzata sull'innovazione della vendita e del servizio di assistenza.

Oggi il Gruppo Ferri è divenuto indiscusso punto di riferimento per l'automobilista che desidera professionalità, celerità al giusto prezzo, con tre sedi a Tavagnacco in provincia di Udine, Trieste e Villorba di Treviso, 12 marchi rappresentati e 110 dipendenti. Nel 2017 sono stati venduti 4.800 veicoli nuovi e 2.850 veicoli usati. Tantissimi progetti di crescita per il futuro, tra cui l’accordo commerciale per Fiat, Lancia e Abarth, con l’apertura della concessionaria dedicata in via Roma 2 a Villorba.

Potrebbe Interessarti

  • Imprenditore si trasforma in Batman per aiutare i bimbi malati

  • Autosalone "fantasma" a Volpago: «Sono dei professionisti della truffa»

  • Grandinata devastante nella Marca, la situazione a Preganziol

  • A Treviso torna la tradizione dell'anguriaro

Torna su
TrevisoToday è in caricamento