Piante di marijuana alte 3 metri: arrestato agricoltore di Pederobba

Un agricoltore di 30 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Pederobba. In un vigneto coltivava, ben nascoste, una ventina di piante di marijuana alte tre metri

Da qualche tempo vedeva il figlio comportarsi in modo strano, poi nella sua camera da letto ha ritrovato della mariujana e ha deciso di denunciare lo spacciatore del ragazzo ai Carabinieri.

Così i militari sono arrivati fino alle pendici del monte Monfenera, dova I. Z., nato ad Asolo ma residente a Pederobba, stava allevando con tutte le cure possibile una ventina di piante di marijuana alte 3 metri.

Il giovane, 30 anni, di professione fa l'agricoltore, gestisce infatti un grosso appezzamento di vigneto della compagna e arrotonda coltivando e vendendo droga.

I Carabinieri hanno fatto un po' di fatica per scoprire il posto, nascosto tra gli alberi. Ieri però si è presentato il momento giusto e hanno arrestato l'agricoltore in flagranza mentre si prendeva cura della marijuana.

Ora il 30enne si trova nel carcere Santa Bona a Treviso con l'accusa di detenzione a fini di spaccio. Ai Carabinieri ha raccontato che lo faceva per arrotondare il suo stipendio da agricoltore, che è di 1500 euro al mese. E con la coltivazione e spaccio riusciva anche raddoppiare. La sua attività proseguiva da un anno. In casa sono stati trovati 6 grammi essiccati pronti per essere spacciati, 40 grammi di semi e un bilancino di precisione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Furto nella notte alla Cava Biasuzzi: scomparsi quattro camion. Bottino da 200mila euro

    • Cronaca

      Task force Polizia Locale – Operatori Ecologici: scattano le sanzioni per l’esposizione prolungata dei cartoni

    • Politica

      Spacciatori e profughi allo sbando in zona stazione: la Lega attacca il sindaco Manildo

    • Cronaca

      Treviso Comic Book Festival 2016: obiettivo crescita raggiunto! Circa 37mila i visitatori!

    I più letti della settimana

    • Spaventoso incendio distrugge una concessionaria, Pontebbana nel caos

    • Resana: ragazza investita da un treno sulla linea ferroviaria Trento-Venezia

    • E' una 15enne di Asolo la nuova miss Grand Prix Fitness

    • Montebelluna: folle inseguimento nel pomeriggio, i carabinieri arrestano un ladro d'auto

    • Supermercato assaltato da due rapinatori armati di pistola e coltello

    • Roncade: uomo folgorato in casa, i soccorritori gli salvano la vita

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento