Schianto spaventoso tra due auto in galleria: tre persone ferite

L'incidente giovedì 25 aprile, verso mezzogiorno, sulla Alemagna. A provocare lo schianto una Jaguar guidata da un 40enne napoletano finita contro una Golf con a bordo due trevigiani

In foto: la Golf rimasta coinvolta nell'incidente

Terribile schianto, giovedì 25 aprile, all'interno della galleria "Ospitale" lungo la statale 51 di Alemagna. Verso mezzogiorno una Jaguar, proveniente da Pieve di Cadore e diretta a Longarone, condotta da A.F, quarantenne residente in provincia di Napoli, ha perso il controllo e si è schiantata a tutta velocità contro una Golf con a bordo una coppia di coniugi trevigiani, V.M, 45enne residente a Casier e la sua compagna M.S, classe '75 che sembra aver avuto la peggio nell'impatto.

WhatsApp Image 2019-04-25 at 15.09.02-2

La donna lamenta: micro-fratture a tutte e due le mani; due pneumotoraci ai polmoni; la frattura del piede destro, dello sterno e di ben due costole, la lussazione del polso sinistro e la clavicola della spalla sinistra rotta. Nonostante queste gravi lesioni la donna non sarebbe in pericolo di vita, ma sarà tenuta sotto osservazione per qualche giorno all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dov'è stata ricoverata nelle scorse ore. Il marito, originario di Casier, è tenuto in osservazione all'ospedale di Pieve di Cadore mentre il quarantenne originario della provincia di Napoli che avrebbe provocato l'incidente ha riportato solo ferite molto lievi. Sul posto sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri: una per i rilievi e due agli ingressi delle gallerie per deviare il traffico. La statale Alemagna è rimasta chiusa fino alle ore 15 creando non pochi disagi alla viabilità. Al momento la statale è stata riaperta da pochi minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-04-25 at 15.09.02 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Coronavirus, ecco l'elenco di tutte quelle attività che restano aperte post Decreto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento