← Tutte le segnalazioni

Altro

Povertà educativa minorile, parte il progetto "Attraversamenti": più di 350.000 euro in due anni

Viale Brigata Cesare Battisti, 6 · Castelfranco Veneto

È partito poco dopo l’avvio del nuovo anno scolastico il progetto Attraversamenti, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, un’iniziativa con attività differenziate e trasversali, finalizzate alla riduzione dell’incidenza della povertà educativa minorile nel territorio dell’Alta Padovana e a Castelfranco Veneto. Capofila del progetto è la Fondazione la Grande Casa Onlus, che vede come partner operativi diverse realtà territoriali operanti nel Terzo Settore: Arci Padova, Avis Veneto, le associazioni Accatagliato e Maga Camaja. Le attività di progetto sono destinate a bambini di età compresa tra i 5 e i 14 anni e in alcuni casi prevedono il coinvolgimento e la partecipazione attiva di famiglie, insegnanti e dell’intera comunità educante. Le iniziative previste hanno un valore complessivo che supera i 350.000 euro e andranno a coprire due anni scolastici (2019/2020 e 2020/2021); verranno realizzate all’interno di quattro Istituti Comprensivi del territorio di Borgoricco e Villanova di Camposampiero, Galliera Veneta, San Martino di Lupari e Castelfranco Veneto 2. Interesseranno, inoltre, anche i territori di Cittadella e S. Giustina in Colle. Fondamentale sarà la collaborazione con le relative Amministrazioni Comunali. Si stima che nel corso dei biennio oltre 4000 bambini parteciperanno alle attività in programma per un totale complessivo di 20000 ore di lavoro. Il progetto Attraversamenti si compone di una serie di interventi, correlati e trasversali, volti a migliorare le competenze socio-culturali di bambini e ragazzi e di chi di loro si prende cura, arginando il fenomeno della povertà educativa. Le singole attività, naturalmente differenziate per fasce d’età ma tra loro coordinate, prendono in considerazione i seguenti aspetti: il miglioramento delle relazioni tra pari; il libero accesso a esperienze educative anche per chi si trova in difficoltà economica, contrastando l’isolamento; l’impiego del tempo libero con attività ludico ricreative e formative, l’orientamento al futuro riconoscendo e valorizzando attitudini e talenti e l’utilizzo consapevole dei social media e il contrasto al cyber bullismo. Non mancheranno i momenti dedicati all’intera cittadinanza, come le rappresentazioni teatrali per famiglie o le animazioni in parchi pubblici. Attraversamenti è un progetto di Fondazione la Grande Casa, Associazione ARCI Padova, Associazione di promozione sociale Accatagliato, Associazione Maga Camaja, Associazione Maranathà Onlus, Avis Regionale Veneto, IM.PRO.N.TE Società Cooperativa Sociale Impresa Sociale Onlus, Comune di Borgoricco, Comune di Castelfranco Veneto, Comune di S. Martino di Lupari, Istituto Comprensivo Statale di Galliera Veneta, Istituto Comprensivo Statale di Castelfranco Veneto 2, Istituto Comprensivo Statale di Borgoricco e Villanova di Camposampiero, Istituto Comprensivo Statale di S. Martino di Lupari, Università di Padova- Dipartimento di Scienze Statistiche. “Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • si capisce poco o nulla . Sà tanto di "progetto mangiasoldi" ammantato da "parole parole parole":

    • come è scritto nell'articolo il progetto è stato finanziato dall'Impresa Sociale Con i Bambini, vada a vedere il loro sito così avrà modo di verificare la serietà del finanziatore e dell'intero progetto

Segnalazioni popolari

Torna su
TrevisoToday è in caricamento