← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

San Giuseppe, niente ferie per lo scempio ambientale

Viale della Serenissima · San Giuseppe

TREVISO Non c'è tregua; nemmeno a Ferragosto gli Insozzatori Seriali vanno in ferie. Siamo in v.le della Serenissima, da anni uno dei " luoghi del cuore" di questi delinquenti, a pochi passi dall'Ecocentro. Cofano con paraurti, senza targa, ovvio, di un'auto probabilmente fatta a pezzi dopo un "prelievo" mirato, stampante ed altro materiale elettronico, l'immancabile assortimento di vestiario, sacconi vari pieni all'inverosimile, bidoni assortiti di intonaco. Questo lo "spettacolo" per gli esterrefatti cicloturisti, Lombardia,Emilia,Friuli la provenienza, che stavano percorrendo questo tratto di Ultimo Miglio e mi chiedevano lumi su come raggiungere la laguna veneziana mentre documentavo l'ennesimo, avvilente schiaffo alla nostra splendida città e al suo altrettanto meraviglioso ambiente naturale.Colta poi in flagrante una signora che, fermata l'auto a qualche decina di metri dal nostro gruppetto stava, giuliva, scaricando 2 bei grandi sacchi neri. Vistasi osservata, obiettava prontamente dicendosi stupita che l'ecocentro fosse chiuso - è domenica, signora! le abbian detto - lamentandosi di un servizio chiaramente inefficente (!!). Visto che non ce ne andavamo, continuando nelle sue lamentele, rimetteva il materiale in auto allontanandosi. Considerazione amara finale: cambiata l'amministrazione cittadina, immutati il degrado e l'impunità per questa gentaglia.

Vittore Trabucco

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Il Veneto e le ferrovie, tra cinismo e insensibilità

  • Teresa e i suoi 35 gatti hanno bisogno d'aiuto: sui social parte una raccolta fondi

  • Treviso-Ostiglia, ultimo miglio chiuso per il Core Festival

  • Treviso-Ostiglia, Ultimo Miglio: ecco l'area-sosta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento