Moda Bear: gli strumenti utili per prenderti cura della tua barba

Prendersi cura di una barba non significa solo assicurarsi che sia pulito e idratato. Lo strumento essenziale? Il pettine

Adori la tua barba, folta, idratata, lucente ma, a volte può crescere in modi strani, in direzioni diverse e spesso decide di non collaborare quanto tenti di dargli una forma ordinata. Così come per i capelli, la tua barba necessita di essere pettinata, c’è un mondo da scoprire sulle varie tipologie e materiali adatti per la tua barba e baffi, scoprilo e potrai guidare la tua barba affinché possa essere esattamente come la vuoi.

Pettini

Esistono pettini in acetato di cellulosa, progettati per prevenire rotture e di impigliarsi nella barba. I pettini, sono realizzati in un modo poco noto: la forma è ritagliata da un foglio di acetato e i denti arrotondati con una pietra abrasiva. Questo trattamento, rende i denti affusolati e lisci per il massimo comfort mentre pettini la barba.

I pettini di dimensioni standard, sono pensati per essere usati a casa. La dimensione del pettine, permette un maggiore controllo, da usare quando hai più tempo per concentrarti sulla tua routine di toelettatura piuttosto che in viaggio. L'uso di questi pettini può davvero aiutare a diffondere i prodotti da barba, attraverso la stessa in modo uniforme ed efficace. Sia che usi olio per barba o balsamo, il pettine si assicura che ogni pelo della barba, venga ricoperto con il tuo prodotto preferito.  Per un pret a porter, esistono pettini di dimensioni tascabili, per correggere quando sei fuori casa, il pelo irriverente.

Come pettinare la barba

Ogni uomo istintivamente sa come pettinarsi la barba, giusto? È come se fossimo nati con la capacità di far passare un pettine, attraverso la nostra gloriosa massa di peli sul viso. Sbagliato! Dopotutto, pettinare la barba implica l'uso di tecniche specifiche per sfruttare al massimo la tua esperienza di toelettatura. Il tuo pettine, dovrebbe avere una disposizione dei denti sia larga che stretta. I denti larghi sono per la barba - che è ovviamente più spessa - e i denti stretti sono per i baffi. 

Inizia tenendo il pettine per la barba, in modo che i denti siano rivolti verso l'alto. Usa una presa rilassata, come quando usi lo spazzolino, in modo da mantenere la quantità necessaria di controllo durante la pettinatura. Quindi, pettina la barba con un movimento verso l'alto. L'obiettivo, è quello di separare i peli della barba in modo da poter eliminare in modo più efficace, l'aspetto della barba del letto.

Solo un avvertimento: molto probabilmente ti imbatterai in ostacoli durante il processo di pettinatura. Gli strappi non sono necessariamente nodi nella barba, ma sono il risultato di singole ciocche di capelli, che crescono in direzioni diverse e si incrociano. Quando tisi presenta un problema, non cercare di forzarlo. Invece, estrailo delicatamente con il pettine. Ricorda, questa non è una gara. Non ci sono punti bonus assegnati, se la si pettina più velocemente, prendi il tuo tempo. Dopo aver pettinato la barba strato per strato, pettinala nella forma desiderata. Puoi anche usare le mani.

Spazzola con setole di cinghiale

Non rientra nell’uso ordinario, la spazzola con setole di cinghiale è ottima per allenare i peli a crescere nella direzione che si desidera e offre moltissimi benefici a pelle e capelli. Le setole, hanno una struttura in scala, perfetta per spazzare via polvere e sporcizia, distribuire uniformemente l'olio della pelle e stimolare la circolazione nel cuoio capelluto e nel viso. 

Come spazzolare la barba

I momenti migliori per spazzolarti la barba sono al mattino, per combattere la barba da letto e quando esci dalla doccia. Spazzolarla al mattino, come prima azione del giorno, allenterà qualsiasi sporcizia e cellule morte della pelle che si depositano tra i peli. Se la tua barba è corta, spazzola verso il basso, inducendo la direzione di crescita, se ne possiedi una piu lunga, verso l’esterno.

Note importanti su come spazzolare la barba:

Fai attenzione quando usi un pennello su una barba corta, perché puoi irritare la pelle.

Se hai la barba lunga o solo un paio di settimane di crescita, spazzola meno frequentemente fino a quando non la cresce un po'.

La spazzolatura funge da trattamento naturale per la barba, perché aiuta a distribuire uniformemente gli oli naturali della pelle sui peli del viso.

La spazzolatura quotidiana, aiuta ad ammorbidire i peli del viso.

La spazzolatura, aiuta a conferire volume.Sebbene ci siano benefici, troppa spazzolatura può creare doppie punte, danneggiando i peli del viso.

Forbici

Le forbici, possono essere uno strumento prezioso nell'arsenale della barba. Non sono atte alla rimozione della barba o per applicare stravolgimenti sostanziali intendiamoci ma, per applicare piccoli refill. Il primo taglio è il più difficile, ma dopo se segui il tuo piano, sarai a posto.

Non sei più soddisfatto? Recati dal tuo barbiere di fiducia e aggiusterà il tiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio all'azienda agricola Vaka Mora: a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento