Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiori e Prosecco accendono la primavera

Nell'ultimo fine settimana di marzo tanti concerti da non perdere, lo spettacolo con Luca Zingaretti al teatro Comunale e due grandi eventi come: Mottaflor e la mostra del Prosecco

In foto: una delle passate edizioni di "Mottaflor" (immagine d'archivio)

MANIFESTAZIONI, INCONTRI & CORSI L'ultimo fine settimana di marzo entra nel vivo e si prepara a regalare a Treviso e provincia tre giorni ricchi di appuntamenti. Per tutti gli appassionati di sport l'evento da segnare in agenda sarà ovviamente la Treviso Marathon di domenica 31 marzo. Gli amanti dei fiori e della primavera invece non potranno perdersi l'appuntamento con la nuova edizione di "Mottaflor" la manifestazione che porterà nelle strade e piazze di Motta di Livenza i magici colori delle piante di stagione e dei più bei fiori del momento. Un vero paradiso per gli amanti del giardinaggio. L'altra grande manifestazione del fine settimana sarà la 63esima Mostra del Valdobbiadene Docg a Farra di Soligo. Turismo slow, cultura, sapori e tradizioni saranno invece le basi del Festival delle emozioni venete in programma ad Asolo sabato 30 e domenica 31 marzo. Erbe aromatiche e prodotti salutari per la cura del proprio corpo saranno invece i protagonisti della manifestazione "Salute alle erbe" in programma sabato e domenica a Mogliano Veneto. Gli amanti dell'attività fisica, infine, potranno cimentarsi nel primo Concorso tecnico di nordic walking in programma a Spresiano domenica 31 marzo. Un'occasione da non perdere per migliorare la propria tecnica e mantenersi in forma.

CONCERTI, CINEMA & SPETTACOLI Da venerdì a domenica ci sarà solo l'imbarazzo della scelta per chi vorrà trascorrere una serata di divertimento e cultura. Gli amanti dei concerti troveranno due eventi imperdibili al New Age Club di Roncade che ospiterà venerdì sera il concerto dei Tre allegri ragazzi morti, mentre sabato sera, 30 marzo, sul palco di via Tintoretto salirà The Bloody Beetroots per una notte di divertimento sfrenato, tutta da ballare. Al Nasty Boys in zona Fonderia toccherà agli Iron Mais accendere il sabato sera con un sound inconfondibile e trascinante che li ha fatti conoscere in tutta Italia dopo il successo di X-Factor. Per chi invece è alla ricerca di sonorità più classiche, l'appuntamento è per domenica 31 marzo a Zero Branco con il concerto di Nicola Marvulli eTiziana Columbro per violino e pianoforte. Sempre domenica, il recital pianistico dell’International Piano Festival di Treviso, promosso dall'accademia Studio Music ospiterà la pianista Jihye Cecilia Sin dalla Corea del Sud per un imperdibile concerto di musica classica.
Se amate il cinema venerdì 29 marzo non potete farvi sfuggire la proiezione di "Asfalto", documentario sui costi umani della Pedemontana in programma a Montebelluna. Sempre venerdì sera continua il cineforum del circolo Enrico Pizzuti a Oderzo che proporrà l'interessante film d'autore "Sami Blood". 
Gli amanti del teatro aspettano con grande attesa il ritorno a Treviso di Luca Zingaretti che, da venerdì a domenica, metterà in scena al Teatro Comunale lo spettacolo "La Sirena". Sabato 30 marzo risate assicurate con lo spettacolo di cabaret "Non ci resta che ridere" a Ccrocetta del Montello. Tutto da scoprire invece lo spettacolo "Sybaris the great" in programma il 30 e 31 marzo al Carpe Diem di Treviso.

ARTE & MOSTRE In centro a Treviso continuano le meravigliose esposizioni fotografiche dedicate a Inge Morath (a Ca' dei Carraresi) e ai giudici siciliani Falcone e Borsellino con la mostra allestita dal Comune e da Ansa a Palazzo dei Trecento che terminerà questa domenica. A Oderzo ha invece aperto i battenti da pochi giorni la mostra "Vietri: Cronache italiane 1958-2008" esposizione monografica di grande impatto dedicata all'artista opitergino Tullio Vietri. Prosegue con grande successo anche l'esposizione dedicata ai 50 anni del festival di Woodstock allestita al museo civico di Asolo. A Conegliano la mostra sulla famiglia Ciardi è l'esposizione regina a Palazzo Sarcinelli. Proseguono poi le visite guidate alle mostra "Illustri persuasioni. verso il boom 1950-1962" al Museo Salce di Treviso. Da tenere a mente, infine, "Viaggiatori del cosmo. Meteroriti & Co." al Museo Civico di Montebelluna, per scoprire i segreti dello spazio e la mostra dedicata a Enrico Rinaldi che sarà inaugurata a Roncade proprio venerdì 29 marzo.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento