rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Dalla Rete Oderzo / Vai ai Paludei

Abbandonano fazzoletti e rifiuti dopo la camporella: sdegno sui social

E' successo a Oderzo, lungo il percorso ciclo-pedonale che porta all'argine di Gorgo al Monticano. Un percorso frequentato da famiglie con bambini. I residenti chiedono rispetto

Mercoledì mattina 27 maggio in Via Ai Paludei, lungo il percorso ciclopedonale che collega l'argine di Oderzo a quello di Gorgo al Monticano, i residenti della zona hanno trovato diversi fazzoletti e rifiuti abbandonati in mezzo al camminamento e alla vegetazione.

camporella-2-2

La vicenda ha sollevato un piccolo caso sui gruppi social dell'Opitergino-mottense, provocando reazioni di sdegno e indignazione per l'abbandono dei rifiuti nel bel mezzo di un percorso naturalistico frequentato da decine di famiglie con bambini e podisti. Chi è andato a ripulire l'area ha fotografato e condiviso sui social le immagini del ritrovamento, accusando dell'accaduto una coppia di innamorati che, dopo essersi appartati nei campi, se ne sarebbero andati inquinando l'area con decine di fazzoletti e salviette umidificate. «Volevo avvisarli - ha scritto l'autore della segnalazione - che una di queste sere gli faccio una sorpresa così magari si ricordano di portarsi un sacchetto per il post bidet! E' così difficile il rispetto per la natura e per gli altri?» I residenti della zona chiedono più rispetto per il percorso naturalistico di Via Ai Paludei mentre, per il momento, i due focosi eco-vandali innamorati restano a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonano fazzoletti e rifiuti dopo la camporella: sdegno sui social

TrevisoToday è in caricamento