Lunedì, 15 Luglio 2024

Funerali Berlusconi, il vicesindaco di Arcade si porta a casa i fiori

Alessio Trentin, imprenditore e vicesindaco, ha preso come souvenir una delle corone di fiori abbandonate a terra al termine della cerimonia in Piazza Duomo a Milano. Li metterò in casa, facendoli essicare. Trasmetteva simpatia e buonumore

Le corone ormai spoglie e abbandonate a terra al termine dei funerali di Stato a Silvio Berlusconi, in piazza Duomo, sono state razziate da decine di cittadini che hanno voluto portarsi a casa un mazzo di fiori come "souvenir" della cerimonia. Tra quelli che si sono presi un "ricordo da essicare" c'è anche il vicesindaco di Arcade, Alessio Trentin, che commenta: «Metterò questi fiori in una delle stanze di casa mia, facendoli essicare e mettendoli vicino a una foto del Cavaliere. Pur non avendolo conosciuto di persona, Berlusconi era una persona che ho sempre stimato e mi ha sempre trasmesso allegria e buonumore».

Video popolari

TrevisoToday è in caricamento