Economia

Castellana Fund: finanziamento di 1,4milioni di euro per le attività del territorio

A seguito del tavolo "Apertamente" la prima azione concreta tra i sei Comuni della Castellana in collaborazione con le Associazioni di categoria e gli stakeholders economici

I sindaci riuniti

Si è svolto nella mattinata di oggi, venerdì 16 april, l'incontro, del tavolo denominato 'Apertamente' che vede coinvolto il Comune di Castelfranco Veneto, come capofila, rappresentato dal Vicesindaco nonché Assessore alle Attività Produttive, del Comune di Castelfranco Veneto Marica Galante e il Sindaco Stefano Marcon, e i Comuni di Loria con il Sindaco Simone Baggio e l'Assessore alle Attività produttive Lucia Sbrissa, il Comune di Resana con il Sindaco Stefano Bosa, Comune di Riese Pio X Matteo Guidolin, Comune di Castello di Godego Sindaco Diego Parisotto , Comune di Vedelago Sindaco Cristina Andretta e l'Assessore alle attività produttive Giorgio Marin.

Per le Associazioni di Categoria erano presenti CNA Direttore Roberto Ghegin, Confartigianato con Presidente Oscar Bernardi e segretario Dino Bonetto, Federazione Provinciale Coldiretti mandamento della Castellana Direttore Antonio Maggiotto, per Ascom il Presidente Pierluigi Sartorello e il direttore Fabio Marcolin, Artigianato Trevigiano Casartigiani Sig.ri Fabio Calzavara e Baldassa Michele .

I Consorzi e le cooperative di garanzia collettiva dei Fidi sono:

Consorzio Veneto Garanzie Società Cooperativa

Trevigianfidi Soc. Coop.

Canova Cooperativa Artigiana di Garanzia della Marca Trevigiana Soc.Coop. s.r.l.

Fidi Impresa&Turismo Veneto Società Cooperativa P.A.

«E' un primo risultato importante quello di oggi -dichiara il Sindaco Stefano Marcon- questo tavolo periodico ha iniziato con le azioni concrete e lo si è fatto in maniera omogenea su tutto il territorio della Castellana. Una sinergia che è iniziata e il nostro impegno sarà quello di continuare su questo percorso perché lavorare in squadra porta a risultati più importanti».

«Non è scontato lavorare tutti insieme -dichiara il vicesindaco Marica Galante- ma va detto che una volta creato il dialogo, lo spirito che contraddistingue l'essere 'Amministratore oggi' è comune, tanto nel pubblico quanto nel privato. Siamo tutti molto preoccupati della situazione di oggi e lo siamo ancora di più per quella di domani. E' per questo che è importante fare sinergia e fare iniziative. L'obiettivo fondamentale non è quello di inventarsi cose astratte ma dare soluzioni che le stesse associazioni di categoria richiedono. Sono loro i portavoce delle nostre imprese, sia esse artigianali o commerciali, piccole o grandi. "Apertamente" è partito su sollecito della Confartigianato di Castelfranco Veneto ed oggi è il tavolo guidato dal Comune che rappresento. Fondamentale non è chi è davanti ma tutti coloro che ci lavorano. E credo che il risultato di oggi possa essere la miglior soddisfazione».

Durante l'incontro i Comuni presenti hanno comunicato l'importo messo a disposizione:

Castelfranco Veneto 35.000,00 ?

Castello di Godego 10.000,00 ?

Loria 12.000,00 ?

Resana 12.000,00 ?

Riese Pio X 13.000,00 ?

Vedelago 18.000,00 ?

In base a questo contributo, attraverso un sistema di moltiplicatore di 14 circa, si potrà arrivare a concedere finanziamenti alle imprese per un importo di Euro 1.400.000,00.

«Tassi e condizioni saranno agevolati - continua il Vicesindaco Galante - saranno micro-crediti di importi tra i 15.000 e i 30.000 euro che saranno concessi rapidamente a tutte le Partita Iva indipendentemente da settore e categoria. La procedura da seguire sarà quella di contattare la propria associazione di categoria».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castellana Fund: finanziamento di 1,4milioni di euro per le attività del territorio

TrevisoToday è in caricamento