mobilità Via Guglielmo Oberdan

Mogliano Veneto attiva la ricognizione straordinaria delle strade a uso pubblico

Il sindaco Bortolato: «E' trascorso più di un cinquantennio dall'ultima classificazione e con il trascorrere del tempo la situazione dei luoghi è notevolmente cambiata»

via Sozzi

L’Amministrazione Comunale ha avviato una ricognizione straordinaria delle strade ricadenti nel territorio comunale finalizzata alla loro classificazione amministrativa. La Giunta Comunale, nella seduta del 21 ottobre scorso, ha difatti adottato un primo provvedimento di classificazione per cinque strade o loro porzioni da sottoporre all'approvazione da parte del Consiglio Comunale: via Oberdan, via Sozzi, vicolo Sozzi, laterale ovest di via Ghetto e laterale nord di via Altinia (all'altezza del Centro Polivalente).

«È una ricognizione indispensabile per la città, finalizzata a sistemare molte situazioni indefinite - dichiara il sindaco Davide Bortolato - è infatti trascorso più di un cinquantennio dall'ultima classificazione e con il trascorrere del tempo la situazione dei luoghi è notevolmente cambiata, rendendo indispensabile un aggiornamento per riconoscere le strade che, anche se di proprietà privata, hanno le caratteristiche dell'uso pubblico. Questa riclassificazione permetterà al Comune, in una fase successiva, di andare finalmente ad eseguire le necessarie manutenzioni in cinque strade dove fino a oggi l'Amministrazione Pubblica non aveva titolo ad intervenire».

Gli interessati potranno presentare delle osservazioni, entro e non oltre il 30 novembre 2020, con pec indirizzata a protocollo.comune.mogliano-veneto.tv@pecveneto.it o tramite e-mail semplice a patrimonio@comune.mogliano-veneto.tv.it, allegando un documento d'identità. In alternativa, è possibile recarsi presso la sede municipale del Punto Comune, solamente dopo aver fissato un appuntamento telefonico al numero 0415930750.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mogliano Veneto attiva la ricognizione straordinaria delle strade a uso pubblico

TrevisoToday è in caricamento