Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Alla scoperta del Sile con tavola e pagaia: lo stand up paddle arriva nella Marca

Intervista a Leonardo Dal Maso, istruttore del Surf Club Venezia, società sportiva arrivata anche nella Marca. Domenica 15 dicembre lezione di prova lungo la Restera

 

Dai canali di Venezia alle acque  placide del più lungo fiume di risorgiva d'Europa, tutto da scoprire attraverso itinerari naturalistici e percorsi tra le ville venete affacciate sulle sue rive e tanto divertimento per tutti. Studenti compresi. 

Sono questi alcuni dei punti di forza della nuova e importante iniziativa lanciata dal Surf Club Venezia che nei giorni scorsi ha rinnovato il proprio direttivo e la presidenza fino a prima affidata a Eliana Argine. L'associazione di amanti del Sup va alla conquista della terraferma e di uno dei fiumi veneti più belli e facili da percorrere. Il Sile è infatti per sua conformazione un percorso perfetto per gli amanti del Sup, offrendo chilometri di pagaiate libere capaci di condurre le tavole dalle bellezze culturali ed enogastronomlche di Treviso. fino alla laguna di Venezia e al mare. La nuova proposta punta a coinvolgere tanti nuovi sportivi, viaggiatori, escursionisti. ma anche le scuole a cui Surf Club Venezia, in versione "Sile Sup" vuole proporre specifici percorsi di avvicinamento alla pratica del Sup ed escursioni. A supportare questo impegno sarà Ozonekayak. società leader nella produzione e vendita di attrezzature nautiche dedicate all'escursionismo su fiumi e laghi. Surf Club Venezia farà infatti base inizialmente presso la sede di Quinto di Treviso, in via Noalese «Grazie al Sile vogliamo avvicinare tante nuove persone di ogni età alla pratica del Sup - dice Marioantonio Dolfato, neo presidente del surf Club Venezia - facendo scoprire loro uno sport sano, pulito e un contesto naturale e artistico unico in Veneto. Intendiamo puntare  molto  sulle scuole, e collaborare con l'Ente  Parco Sile  per valorizzare un territorio unico».

Domenica 15 dicembre saranno tanti Babbi Natale surfisti a lanciare il nuovo corso del club pagaiando lungo il Sile e distribuendo lungo le sue rive piccoli regali e gadget. Il nuovo direttivo del Surf Club Venezia è composto da Marioantonio Dolfato, presidente. Federico Stoppa, vicepresidente; Marco Bini, tesoriere; Eliana Argine, segretario e Roberto Trevisiol, consigliere.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento