Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regionali, Gobbo commenta il trionfo di Zaia: «Lega non ha bisogno di alleati»

L'ex sindaco di Treviso Giampaolo Gobbo ha partecipato ai festeggiamenti per la vittoria elettorale di Luca Zaia nel quartier generale della Lega a Fontane di Villorba

 

«La Lega non ha mai avuto bisogno di alleati. Se il centrodestra ha bisogno di alleati nella gestione dello Stato è un altro discorso ma io credo che oggi la Lega sia il primo partito in Italia ed è merito di Zaia e Salvini».

Con queste parole l'ex sindaco di Treviso ed ex segretario della Liga Veneta, Giampaolo Gobbo ha commentato i risultati delle elezioni regionali in Veneto. Tema caldo il successo schiacciante della lista Zaia che ha preso il triplo dei voti della Lega. Argomento che Gobbo ha liquidato con queste parole: «Zaia nasce Lega e sarà sempre Lega. Zaia e Salvini hanno dimostrato di essere persone molto concrete e presenti e hanno avuto la bravura di consolidare sempre di più il consenso popolare. Sono due persone fondamentali con compiti totalmente diversi. In futuro si vedrà».

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento