rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Blog Roncade

Ciclone Måneskin: la band di "X Factor" fa il record di sold out in tutta Italia

In poche ore i biglietti per le date del tour appena annunciato sono andati esauriti in ognuna delle quattordici date in programma, compresa quella al New Age Club di Roncade

RONCADE Sono bastate davvero poche ore perché i biglietti del primo, attesissimo, tour dei romani Maneskin andassero polverizzati su tutte le piattaforme di vendita online. Quattordici concerti in tutta Italia, da Napoli a Torino, annunciati nella giornata di mercoledì 20 dicembre sono stati esauriti nel giro di un paio d'ore dall'apertura delle vendite online alle ore 10 di giovedì 21 dicembre.

Un record sorprendente per la giovanissima band arrivata seconda all'undicesima edizione di X Factor che, visto il successo ottenuto, ha deciso di aumentare il numero dei concerti, aggiungendo cinque nuove date alle quattordici già andate sold out. Tra queste c'era anche il New Age di Roncade dove i biglietti sono terminati prima della fine della mattinata di mercoledì. Per tutti i fan veneti e trevigiani della band rimasti a secco però, non tutto è ancora perduto. Venerdì ci sarà infatti la possibilità di acquistare i biglietti per la nuova data in programma il 26 marzo al Liv di Bassano del Grappa (i biglietti saranno disponibili dalle ore 10 di venerdì 22 dicembre su Ticketone). Un successo di vendita così clamoroso ha fatto subito tornare in mente a molti il fenomeno del secondary ticketing, un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti per ogni genere di eventi a prezzi nettamente superiori rispetto a quelli normali. Molti utenti che non sono riusciti a prendere un biglietto regolare su Ticketone hanno notato che in molti siti di bagarinaggio i ticket si potevano già trovare a un prezzo molto più alto rispetto ai 25 euro fissati dall'organizzatore del tour. C'è chi, per esempio, ha già rimesso in vendita il biglietto per alcune date a oltre cento euro. L'ombra del bagarinaggio online, dopo gli episodi della scorsa primavera con i biglietti dei Coldplay a San Siro, rischia quindi di offuscare il meritato successo della band romana, già in testa alle classifiche di vendita e ora regina anche della scena live italiana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclone Måneskin: la band di "X Factor" fa il record di sold out in tutta Italia

TrevisoToday è in caricamento