A Mogliano Veneto un nuovo punto prelievi apre in centro città

Da lunedì 23 gennaio sarà aperto un nuovo punto prelievi per analisi di laboratorio. Un nuovo servizio che la città offre ad un territorio di 50 mila abitanti.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Da lunedì 23 gennaio il centro cittadino di Mogliano Veneto si arricchiesce di un nuovo servizio medicale. Un nuovo punto prelievi del Gruppo Centro di Medicina, situato a due passi dal Municipio, attivo al pian terreno del Palazzo centro servizi che ospita anche il Gruppo Veritas (via Terraglio 2). L'ambulatorio, ben collegato alla rete autobus e a quella ferroviaria, potrà così servire un territorio ampio, tra Treviso e Mestre, per oltre 50 mila pazienti. "Si tratta del sedicesimo punto prelievi che apriamo in Veneto, collegato ad una rete di sei laboratori analisi che processa oltre settecentomila esami l'anno. - spiega Vincenzo Papes, amministratore di riferimento del Gruppo Centro di Medicina - offre una serie di pacchetti di esami di alta specializzazione, oltre a quelli di routine, con un costo concorrenziale al ticket e quindi di facile accesso ai pazienti del territorio". Il nuovo punto prelievi, con un ambulatorio autorizzato dal Comune di Mogliano Veneto e personale infermieristico qualificato, è attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.30 alle ore 9.00, sia su prenotazione che senza, anche a domicilio. Tutti i referti possono essere scaricati dal sito www.centrodimedicina.com. Referente per tutta l'attività diagnostica di laboratorio è il dott. Ferruccio Mazzanti, medico chirurgo specializzato in Biologia Clinica, già responsabile del Laboratorio Analisi dell'Ospedale di Oderzo. La Segreteria che risponde al tel. 041 2031 630 è attiva tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 9.30.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento