Economia Oderzo

Danni per maltempo: «Cinquanta denunce dagli agricoltori dell'Opitergino Mottense»

La grandinata dello scorso 2 agosto ha inflitto danni ingenti agli agricoltori della zona di Oderzo e Motta di Livenza che ora si appellano a Condifesa Tvb. Il presidente Nadal: «Assicurarsi è fondamentale»

Condifesa Tvb ha ricevuto in questi giorni oltre 150 denunce per danni da grandine e vento forte in seguito al fortissimo temporale verificatosi nel pomeriggio di lunedì 2 agosto. Cinquanta di queste richieste riguardano le aree dell’Opitergino Mottense.

Valerio Nadal 2021-2

Per il presidente del Condifesa Tvb, Valerio Nadal: «Chi è assicurato sarà risarcito. Dai primi sopralluoghi effettuati emerge che le aziende hanno copertura assicurativa. Il nostro impegno prosegue nell’informazione e divulgazione che oggi assicurarsi è vantaggioso visti soprattutto gli sconvolgimenti atmosferici con cui dobbiamo purtroppo convivere». Per l’area dell’Opitergino Mottense le aziende colpite pesantemente con danni considerevoli fino al 100% del prodotto in campo sono almeno una cinquantina i prodotti più colpiti come il mais, la soia che si trovano in una fase molto delicata e danni subiti in questa fase compromettono il buon esito della coltura. Danni ingenti anche a frutta, ortaggi e ovviamente vigneti con numerosi filari abbattuti dal vento forte e perdite di produzione significative all’approssimarsi della vendemmia. Il direttore del Codifesa Tvb, Filippo Codato, conclude: «Invitiamo tutti soci colpiti a segnalare prontamente i danni non solo per gli indennizzi assicurativi ma anche per i preziosissimi fondi mutualistici che danno risposte pronte e significative sui danni  da vento agli impianti arborei».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni per maltempo: «Cinquanta denunce dagli agricoltori dell'Opitergino Mottense»

TrevisoToday è in caricamento