menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Happy Scontrino" a Natale: ecco il progetto che coinvolge scuole, negozi e famiglie

Da sabato 28 novembre al 2 gennaio è attiva a Ponzano Veneto l'iniziativa di rilancio del commercio che mette in palio anche una lavagna multimediale

Fare la spesa e pensare ai regali di Natale, tutto a chilometri zero. Il Comune di Ponzano Veneto, con la Consulta delle Attività produttive e il supporto della Pro Loco, ha lanciato il progetto “Happy Scontrino”, un’iniziativa pensata per dare nuova linfa al commercio in questo periodo pre natalizio, coinvolgendo l’intera comunità ponzanese. Ma non solo: "Happy Scontrino" è rivolto anche alle famiglie e al mondo della scuola.

«Questo sarà un Natale diverso da quello a cui siamo abituati – dice il sindaco, Antonello Baseggio – ma con l’impegno di tutti potremo riuscire a renderlo sereno e felice, così da riempiere i cuori di tutti. L’emergenza sanitaria ci sta portando a un maggiore distanziamento sociale che speriamo di colmare con emozioni e relazioni sincere. "Happy Scontrino" è quindi un’idea che ci permette di dare valore al nostro senso di comunità, per essere uniti in questo momento delicato e farci trovare pronti quando si potrà ripartire al massimo. Le attività produttive e commerciali sono la linfa stessa del nostro territorio e in parte anche di questo nuovo e atipico Natale». Partecipare a «"Happy Scontrino" sarà dunque semplicissimo: a fronte di ogni acquisto che verrà fatto nei negozi aderenti all’iniziativa, si riceverà un coupon a cui verrà attaccato lo scontrino dell’acquisto. Sarà poi sufficiente inserire il biglietto in una delle tante urne che saranno presenti nelle attività del territorio per partecipare all’estrazione dei tre grandi premi finali. I vincitori di una bici elettrica, di un monopattino e uno smartwatch si scopriranno sui canali social il prossimo 6 gennaio 2021.

“Happy Scontrino” non è però soltanto rivolto alle attività produttive, ma vuole coinvolge l’intero mondo della scuola e di conseguenza tante famiglie ponzanesi. Aderendo a questa iniziativa e acquistando negli esercizi commerciali di Ponzano infatti si potranno aiutare le scuole dove studiano tanti ragazzi e ragazze di Ponzano. L’Amministrazione Comunale ha infatti deciso di donare una Lavagna Interattiva Multimediale al raggiungimento di  un numero prestabilito di scontrini inseriti nelle urne. Anche in questo caso, il 6 gennaio, durante la diretta, si conoscerà il nome della scuola del territorio che riceverà questo importante strumento didattico, sempre più importante per l’insegnamento.


«Il Natale è ormai alle porte, e per quest’anno, potremo farci un grande regalo come comunità: aiutarci tutti acquistando nelle attività commerciali del nostro territorio – sottolinea l’assessore al Commercio, Giampaolo Cenedese - È una speranza, ma anche un invito che faccio personalmente a tutti. Ringrazio la Consulta delle Attività Produttive e la Pro Loco per il sostegno a questa iniziativa che oltre a dare nuovi impulsi alla nostra comunità, eviterà gli affollamenti in altri luoghi chiusi. Potremo vivere un Natale a chilometro zero, con tanti regali acquistati presso i nostri negozi, ma anche con l’opportunità di migliorare il mondo della scuola. Tutti insieme possiamo essere protagonisti della ripartenza della nostra comunità, con la speranza di poterci tornare ad abbracciare il prima possibile». L’appuntamento finale per tutti è per il 6 gennaio con la diretta Facebook. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento