La trevigiana Arper inaugura a Dubai

Dubai: Arper apre il nuovo showroom negli Emirati Arabi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

MONASTIER - Tra le principali ragioni che hanno portato Arper a consolidare la propria presenza in Medio Oriente attraverso l’apertura del nuovo showroom di Dubai, c'è la volontà di stabilire nuove relazioni e confermare quelle avviate con i professionisti presenti e operativi in quest'area geografica strategica per il futuro dell’azienda e delle altre realtà europee che operano su scala internazionale.

Creare uno spazio importante per l'incontro con i propri pubblici di riferimento e facilitare i progettisti nell'acquisire la conoscenza delle proprie collezioni, delle loro prestazioni e dei sistemi progettuali, è senza dubbio un obiettivo da raggiungere per Arper che ha potuto già verificarne l'importanza attraverso l'esperienza degli altri showroom internazionali.

Primario punto di accesso ai mercati del Medio Oriente, Dubai è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si contraddistingue per un'apertura culturale che consente il dialogo e lo scambio nello stesso territorio tra interlocutori europei e asiatici. 

Emirato tra i più popolati, Dubai è al centro di uno sviluppo molto recente, ma estremamente sostenuto, accompagnato da ingenti investimenti immobiliari, e capace di attrarre la crescente attenzione di professionisti assai noti internazionalmente sopratutto in ambito architettura e design.

L'apertura dello showroom Arper a Dubai si configura dopo un 2013 che ha visto l'inaugurazione di quattro nuovi spazi espositivi: Chicago, lo scorso giugno, Oslo e Amsterdam a settembre, Copenhagen, a novembre, confermando così il 2013 come l’anno in cui più di ogni altro si è concretizzata la strategia di internazionalizzazione di Arper, amplificata ulteriormente grazie ora al presidio ad est, rappresentato dallo showroom negli Emirati Arabi.

Lo showroom si estende su 210 mq ed è posizionato al diciannovesimo piano dell’avveniristico complesso U – Bora Towers, situato a Business Bay, nella downtown della città, che ne costituisce l’area maggiormente in espansione. Tutte le collezioni Arper saranno esposte presso lo showroom.

Gli showroom Arper nel mondo sono:

Colonia/Germania, Milano/Italia, Londra/Gran Bretagna, Stoccolma/Svezia, Oslo/Norvegia, Amsterdam/Olanda, Copenhagen/Danimarca, Chicago/USA, New York/USA e Dubai/Emirati Arabi Uniti.

Dal 2012, Arper espone tutte le collezioni di prodotto anche nel in house showroom all’interno della propria sede centrale, a Monastier di Treviso.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento