Tessitura Monti: ecco il nuovo direttore creativo, ok ad un nuovo impianto di produzione

“Vesti il cambiamento” (Wear the change): è questo il titolo, ricco di significato, della collezione F/W 2021 di Tessitura Monti, che rinnova l’impegno sullo sviluppo di prodotti sostenibili

Dario Righetto

Tessitura Monti SpA presenta a Milano Unica con il supporto del neo Direttore Creativo Dario Righetto, le nuove collezioni di tessuti per l’autunno-inverno 2021. La manifestazione è inoltre l’occasione per annunciare il recentissimo acquisto di un macchinario per l’orditura di ultima tecnologia - Karl Mayer Multimatic 32 - L’investimento consentirà a Tessitura Monti di integrare i processi produttivi presso la sede storica di Maserada sul Piave con l’obiettivo di accrescere efficacia ed efficienza nei livelli di servizio e qualità per i propri clienti nonché di garantire una maggiore flessibilità produttiva. “Vesti il cambiamento” (Wear the change): è questo il titolo, ricco di significato, della collezione F/W 2021 di Tessitura Monti, che rinnova l’impegno sullo sviluppo di prodotti sostenibili aumentando la proposta di filati biologici, l’utilizzo sempre più crescente di coloranti certificati GOTS - Global Organic Textile Standard e la riduzione di utilizzo di acqua e prodotti chimici per il finissaggio dei tessuti.

Dario Righetto arriva in Tessitura Monti nel 2001, dopo precedenti esperienze Benetton e Altana, come designer e responsabile sviluppo della collezione. Nominato Direttore Creativo lo scorso 1° agosto, gestisce un team di 10 persone i cui principali obiettivi sono la sostenibilità (attraverso l’utilizzo di filati provenienti da filiere green controllate e di lavorazioni sempre meno impattanti per l’ambiente) e la ricerca di tessuti altamente performanti, confortevoli, adatti a tutti (gender free) e naturali, con una grande attenzione a ciò che viene a contatto con la pelle.

«Abbiamo deciso – dichiara Dario Righetto - di proporre una collezione più concentrata, rispetto alle passate edizioni, ma molto dinamica e raffinata. L’obiettivo è quello di essere sempre più vicini alle esigenze dei clienti. I tessuti Monti sono riconosciuti per una qualità superiore e per durare nel tempo. Questo valore aggiunto, unito alla grande capacità di personalizzazione, ci rende pronti a soddisfare ogni esigenza di mercato. La riduzione della collezione ci permette di riappropriarci di ritmi sostenibili da dedicare ad una maggiore attenzione al prodotto, dalla fase creativa alla presentazione. Partecipiamo a Milano Unica perché riteniamo sia necessario guardare avanti e la fiera è senza dubbio il termometro più adatto per comprendere la situazione attuale e come viene vissuta dagli operatori. Saremo molto attenti alla sicurezza e si entrerà in stand solo per appuntamento, per evitare assembramenti.»

Tessitura Monti, in linea con quanto previsto dai piani strategici individuati dall’Amministrazione Straordinaria, ha deciso di potenziare la sua capacità produttiva acquisendo un nuovo impianto in produzione. L'operazione, che ha comportato un investimento significativo, ha l’obiettivo di conservare il valore dell’Azienda, integrare le linee produttive in Italia negli stabilimenti di Maserada sul Piave e preservare i livelli occupazionali.

L'impianto di ultima generazione per l’orditura – la fase di preparazione alla tessitura che partendo da rocche di filato realizza l’ordito pronto per essere tessuto -  è di produzione tedesca (azienda Karl Mayer) e, grazie alle sue caratteristiche innovative risponde ai requisiti della normativa volta a favorire gli investimenti in beni strumentali afferenti a nuove tecnologie produttive, denominata industria 4.0. Il nuovo impianto produttivo consentirà lavorazioni di alta gamma e di migliore qualità, garantendo maggiore flessibilità per incontrare le esigenze di un mercato sempre più competitivo, veloce ed in rapida evoluzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda lo stato di avanzamento della procedura, il Ministero dello Sviluppo Economico  ha approvato  il programma presentato dall'Amministrazione Straordinaria. Tessitura Monti è in fase di redazione della documentazione tecnica relativa alle procedure competitiva di vendita dell’Azienda, inoltre  il Commissario Straordinario è in contatto con potenziali acquirenti che hanno manifestato interesse all'acquisizione dei complessi aziendali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento