A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

  • Dove
    Villa Ancilotto
    Via Erizzo
    Crocetta del Montello
  • Quando
    Dal 12/09/2020 al 27/12/2020
    giovedì e venerdì dalle 15 alle 19 e sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19
  • Prezzo
    intero € 8 ridotto € 6 gratuito: under 14, disabili non autosufficienti con accompagnatore, giornalisti e guide turistiche con tesserino
  • Altre Informazioni
    Sito web
    artdolomites.it

Prenderà il via il 12 settembre prossimo il ciclo espositivo di tre grandi mostre promosso dall’amministrazione comunale di Crocetta del Montello per il triennio 2020-2022. La prima mostra del trittico doveva aprire tra marzo e giugno scorso ma l’emergenza Covid-19 ha costretto gli organizzatori dell’associazione ArtDolomites di Belluno a rinviarne l’apertura.

Per rilanciare il progetto e la prima esposizione intitolata “1910-1940: la rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto, da Gino Rossi a Guidi e De Pisis”, mercoledì 26 agosto alle ore 20:45 presso Villa Pontello, ci sarà la presentazione ufficiale della mostra. Ospiti della serata i curatori Giovanni Granzotto e Antonella Alban, che saranno accompagnati musicalmente dal complesso d’archi “Incontro Armonico” e dall’associazione musicale Puccini di Crocetta del Montello, diretta dal Maestro Claudio Colmanet. L’obiettivo di questa prima mostra è quello di porre l’attenzione sul contributo che grandi artisti come Gino Rossi, i Buranelli, Guidi e De Pisis, hanno dato all’evoluzione dell’arte veneta e italiana, a partire dal primo decennio del Novecento fino alla Seconda Guerra Mondiale.

Il trittico espositivo ha l’ambizione di essere una guida per comprendere cos’è stata l’arte nel secolo scorso, ma anche uno spunto di riflessione e approfondimento.

Il percorso artistico sarà così suddiviso:
 
Prima Mostra: “1910-1940: la rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto, da Gino Rossi a Guidi e De Pisis”.

·       Seconda Mostra: “1940-1970: la rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto, da Music a Deluigi e Tancredi”.

·       Terza Mostra: 1970-2000: la rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto, da Vedova a Santomaso”.

Le mostre saranno curate da Antonella Alban e Giovanni Granzotto con la collaborazione di Stefano Cecchetto. Cultura, turismo e ambiente sono le direttrici che muovono l’amministrazione comunale di Crocetta del Montello con l’obiettivo di dare nuove opportunità al territorio e valorizzare le caratteristiche insite in esso. “L’intento è di proporre un evento di alto profilo – spiega l’assessore alla cultura Giancarlo Fritz – per valorizzare le bellezze locali. Quest’iniziativa culturale è stata pensata per promuovere il turismo esperienziale nelle nostre zone, fondendo arte e territorio. Purtroppo, l’emergenza Covid-19 ha scombussolato non poco i nostri piani ma l’intenzione è quella di portare avanti al meglio questo progetto a cui teniamo particolarmente”. La mostra sarà aperta al pubblico dal 12 settembre fino al 27 dicembre presso Villa Ancilotto con i seguenti orari: giovedì e venerdì dalle 15 alle 19 e sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19.

BIGLIETTI
intero € 8, ridotto € 6; gratuito: under 14, disabili non autosufficienti con accompagnatore, giornalisti e guide turistiche con tesserino.

VISITE GUIDATE
Visite guidate a partenza fissa: ogni domenica ore 15.00 e ore 17.00 ( adulti € 12, bambini € 6, ingresso alla mostra incluso). Per informazioni su modalità e costi contattare via whatsapp 3290706878 o scrivere a prenotazioni@artodolimtes.it

SCUOLE
Ingresso gratuito; € 2 a px per visita guidata ( facoltativa ).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • Sergio Sini (Treviso 1924-1986), mostra online "La mia Treviso"

    • Gratis
    • dal 17 al 30 gennaio 2021
    • Barchessa Villa Quaglia - webartmostre

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • Sergio Sini (Treviso 1924-1986), mostra online "La mia Treviso"

    • Gratis
    • dal 17 al 30 gennaio 2021
    • Barchessa Villa Quaglia - webartmostre
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento