Nasce "Conegliano viva", nuova forza politica in città

Coordinato da Stefano Battistella, arriva nella città del Cima, il comitato del partito di Renzi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Nasce "Conegliano Viva", il comitato di Italia Viva in città Con "Conegliano Viva", nuovo comitato cittadino di Italia Viva che prende il via in questi giorni, arriva una nuova prospettiva per Conegliano: la città del Cima - attualmente commissariata dopo la caduta della giunta Chies - è da quasi un quarto di secolo amministrata dalle forze di centrodestra. Coordinatore di "Conegliano Viva" è Stefano Battistella, 40enne coneglianese, Export area manager, affiancato da Antonella Antonello, libera professionista, nel rispetto della Carta dei Valori di Italia Viva, unico partito italiano che per Statuto prevede al vertice di qualsiasi organizzazione, nazionale o locale che sia, una figura femminile e una maschile (Presidenti Nazionali sono infatti il Ministro Teresa Bellanova e l'On. Ettore Rosato). Conegliano vede quindi l'arrivo di una forza politica moderata e riformista, che intende portare le sue idee innovative al servizio della città, per dare una risposta alle problematiche dell'area coneglianese e a quella che molti cittadini oggi definiscono una situazione di declino. "Conegliano ha bisogno di un nuovo ciclo e di un'aria riformista - dice Battistella -soprattutto dopo quest'ultima fase, in cui i continui contrasti tra amministrator hanno portato al commissariamento, e non hanno certo giovato alla città. La nostra proposta è un invito a guardare oltre, a studiare una strategia che non si fermi all'oggi ma sappia vedere più lontano. Crediamo infatti che Conegliano abbia bisogno di una diversa visione del futuro, per poter esprimere al meglio le sue potenzialità, che non sono poche. Per farlo, avremo bisogno dell'apporto di tutte le categorie: come scritto nella Carta dei Valori di Italia Viva, riteniamo che una partecipazione di tutti, ovvero delle generazioni più giovani insieme quelle con più esperienza, sia alla base di una maggiore consapevolezza delle questioni legate al proprio territorio." Il Comitato, che in città conta già su un centinaio di simpatizzanti, si metterà subito al lavoro, per ascoltare le problematiche della città e studiare le migliori soluzioni da proporre in vista della tornata elettorale del maggio 2021. Chi volesse partecipare e portare il proprio contributo, si può mettere in contatto con il comitato tramite il sito di Italia Viva, dove troverà tutti i comitati già creati, tra cui appunto "Conegliano Viva": https://www.italiaviva.it/285777 Nello stesso sito si può iscriversi ad Italia Viva. Il Comitato "Conegliano Viva" Mail: conegliano.viva@gmail.com

Torna su
TrevisoToday è in caricamento