rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Scuola Montebelluna

Momento storico al Liceo Levi: stampato il numero 100 del giornalino scolastico

Il mese di dicembre segna l’ingresso nel ventennale di pubblicazione del Rasoio di Ockham, pubblicazione realizzata dai giovani redattori del Liceo di Montebelluna

Cento numeri sono un buon bottino per il Rasoio di Ockham, palestra di scrittura e di pensiero libero per gli studenti, che a dicembre entra nel ventesimo anno di vita. Il dirigente scolastico, ing. Ezio Toffano, ha voluto che questo momento fosse solennizzato per ringraziare e valorizzare il lavoro che centinaia di studenti e diversi docenti hanno portato avanti in questi anni. Così l’edizione del numero 100 del giornalino scolastico non è stata solamente ciclostilata come al solito, ma ha avuto la dignità di una stampa tipografica a colori. “Non è certo una festa di maturità - spiega Toffano - : il giornalino l’ha conquistata già da diversi anni e ne sono la controprova i tanti premi vinti dalla nostra testata. Riconoscimenti che sono arrivati dall’Ordine dei giornalisti e da tante associazioni e istituzioni che si occupano di promuovere la scrittura critica tra i giovani. L’ultimo pochi giorni fa, assegnato dal Comune di Piancastagnaio, in provincia di Siena, che bandisce il concorso “Penne sconosciute”.  

Per realizzare il numero cento sono ritornati in Istituto gli allievi che componevano la redazione lo scorso anno e che ora frequentano l'università. Hanno dato man forte ai loro colleghi più giovani con il coordinamento della prof.ssa Elisa Lucrezia Rizzo, ultima di una serie di docenti che hanno curato questa testata in tutti questi anni. Nell’ultima fase sono intervenuti anche due nuovi acquisti del Liceo Levi, la prof.ssa Irene Carnio e il prof. Mario Luigi Fontana, tutto per essere puntuali per la stampa nel mese di dicembre. Il numero cento verrà distribuito a tutti gli studenti, agli assessorati alla cultura dei comuni del territorio e alle biblioteche. Questa edizione speciale può essere consultata anche on-line, all’indirizzo www.bit.ly/Rasoio100 . 

Pure nell'anno scolastico 2021-2022 si è costituita la redazione, che ha cominciato con entusiasmo a cercare le notizie e a confrontarsi con il difficile mestiere del cronista. I giovani autori, secondo la tradizione del Rasoio di Ockham, dovranno selezionare argomenti di estrema pregnanza ed esporli al lettore con uno stile assolutamente privo di retorica e ridondanza, ma sferzante e tagliente come la lama di quel rasoio. Affronteranno questioni sociali e politiche nazionali ed internazionali, come pure argomenti meno impegnativi, ma non per questo meno interessanti, come i fenomeni di costume, gli eventi d’arte, la musica, fino ai sorrisi delle rubriche “LeVignette” e “Ipse Dixit”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Momento storico al Liceo Levi: stampato il numero 100 del giornalino scolastico

TrevisoToday è in caricamento