rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
social

Treviso: le star di volley, rugby e basket unite per i bambini malati di tumore

I campioni di Prosecco DOC Imoco Volley, Treviso Basket e Benetton Rugby in posa nel calendario Perazza 2022 per la raccolta fondi per l'Istituto Oncologico Veneto

Per il quinto anno consecutivo torna l'iniziativa benefica ideata da Riccardo Perazza, volta a raccogliere fondi per lo IOV. Anche quest'anno le ragazze del Prosecco Doc Conegliano e gli atleti del Benetton Rugby e del Treviso Basket saranno protagonisti di tre artistici calendari .

Il Calendario Perazza presenta per il 2022 i tre progetti distinti, uno per squadra, uniti dai valori che, mese dopo mese, vengono trasmessi dagli atleti. Infatti in ogni scatto, il giocatore rappresentato si fa mezzo di comunicazione, diventa quindi un ambasciatore di messaggi legati al mondo dello sport e dell’accettazione di sé stessi.

Per le pallavoliste del Prosecco DOC Imoco Volley le frasi motivazionali sulla forza personale, sul superamento di prove, sul volersi bene qualsiasi cosa accada, sono state scritte sul loro corpo.

I giocatori di rugby invece sono stati inseriti in un ambiente circondato da parole legate alla forza della squadra, all’importanza di essere team, profondo valore dello sport.

Infine, i cestisti si sono fatti schermo di parole proiettate relative al gioco, all’impegno, alla voglia di vincere le sfide.

“L’obiettivo ora è di superare questo splendido record così da continuare a supportare con il contributo di tutti lo IOV nell’umanizzazione delle cure per i pazienti della radioterapia pediatrica dell’istituto” commenta Riccardo Perazza, titolare dell’omonimo studio di comunicazione di Treviso, che continua il suo impegno per il sociale e per lo sport, firmando la quinta edizione dei Calendari Perazza con i campioni dello sport trevigiano.

Imoco Volley

Screenshot (249)-2

Piero Garbellotto, Prosecco DOC Imoco Volley: "Ho visto in anteprima il calendario delle nostre Pantere, devo dire che ogni anno è sempre più bello, complimenti allo Studio Perazza per l'eleganza della realizzazione e alle nostre Pantere che si sono messe in gioco, ma soprattutto complimenti a tutti per l'impegno nel creare ogni anno dei prodotti di alta qualità che possano essere da stimolo per la raccolta fondi a favore dell'Istituto Oncologico Veneto. La nostra società, le atlete, i nostri sponsor e i nostri tifosi sono da sempre sensibili ai temi sociali, il nostro club è veramente orgoglioso di partecipare anche quest'anno all'iniziativa dei Calendari Perazza convinti che sarà un altra volta un successo in termini di raccolta e donazioni».

Treviso Basket

Tvb_Calendario_Parete-3

Giovanni Favaro, GM Nutribullet Treviso Basket: "Partecipare al calendario Perazza e alla raccolta fondi per lo IOV è ormai diventata una piacevole tradizione per la nostra società, i nostri giocatori sono stati entusiasti anche quest'anno di poter mettersi in gioco come "modelli" per fare del bene a chi è meno fortunato. Siamo orgogliosi di affiancare lo Studio Perazza insieme alle altre squadre che rappresentano l'élite del nostro territorio e confidiamo come sempre nella generosità dei nostri tifosi perchè anche quest'anno il progetto calendari sia un successo."  

Benetton Rugby

Benetton_Calendario_Parete-3

Amerino Zatta, Presidente del Benetton Rugby “Per la quinta edizione consecutiva non potrà mancare la nostra partecipazione ed il nostro contributo al Calendario Perazza. Per tutti noi e per chi ci sostiene, questa fantastica iniziativa è ormai diventata un appuntamento fisso oltre che un’occasione per aiutare i più piccoli sovvenzionando l’Istituto Oncologico Veneto. Il mood scelto esalterà i valori del nostro sport ed i fisici dei nostri atleti; sono certo che sarà un successo”.

Il progetto ha come sponsor partner il Consorzio del Prosecco DOCDebbyline e come sponsor tecnico Artegrafica e Imoco Group, e gli è stato inoltre conferito il Patrocinio del Comune di Treviso e il Patrocinio dello IOV, Istituto Oncologico Veneto.

“Come Consorzio siamo lieti di rinnovare il nostro contributo ad accrescere questo progetto dalle nobili finalità -sostiene il presidente della DOC Prosecco Stefano Zanette – a maggior ragione per il fatto che lo portiamo avanti accanto a campioni dello sport quali le pantere Prosecco DOC Imoco Volley e gli atleti del Benetton Rugby che già ci vedono insieme in altri percorsi. Riteniamo doveroso condividere il crescente successo che la nostra Denominazione continua a registrare nel mondo  con il nostro territorio di appartenenza, soprattutto con coloro che attraversano situazioni di difficoltà”.

L’assessore Lavinia Colonna Preti commenta «Il calendario Perazza è ormai un appuntamento particolarmente atteso da appassionati e sportivi. É bello vedere come campioni di livello nazionale e internazionale del volley, basket e rugby riescano a mettersi in gioco, legando alla propria immagine messaggi significativi, in grado di trasmettere forza, coraggio e positività, valori che possono accompagnarci dai campi di gioco alla vita di tutti i giorni. L’aspetto più importante resta comunque la solidarietà e il sostegno alla ricerca: in questo senso, lo sport può essere un veicolo importantissimo per aiutare la scienza e, nel caso di specie, lo IOV nel trattamento delle patologie oncologiche».

La dottoressa Patrizia Benini, direttore generale IOV-IRCCS, commenta ""Non posso che ringraziare della generosità lo Studio Perazza che, in collaborazione con le società sportive Benetton Rugby, De’ Longhi Treviso Basket e Imoco Volley, dimostra ancora una volta di avere a cuore l'Istituto Oncologico Veneto. I calendari ufficiali delle tre squadre trevigiane, che godono del patrocinio del Comune di Treviso, rientrano in un progetto benefico a favore del mondo dell’infanzia: il ricavato delle vendite sarà, infatti, devoluto alla nostra unità operativa complessa di Radioterapia per sostenere i progetti di umanizzazione delle cure. Mi piace pensare che, a fare da contraltare ai giorni bui di chi è colpito da patologia tumorale, ci siano dei calendari che, con il loro susseguirsi dei giorni, rappresentano quella preziosa normalità e una finestra aperta sul futuro per la quale noi ci battiamo ogni giorno. E lo sport, con la sua carica vitale e positiva, dimostra ancora una volta di essere un nostro validissimo alleato, in questa battaglia contro la malattia neoplastica"".

Il calendario 2022 è acquistabile presso i palazzetti durante le partite delle varie squadre oppure nel sito www.calendarioperazza.it.

L’ultima edizione del progetto ha permesso, grazie alle 2584 copie acquistate, di raggiungere il ricavato di 22,170 euro che sono stati devoluti allo IOV, Istituto Oncologico Veneto, per aiutare i bambini colpiti da questa malattia grazie all’acquisizione di nuovi software modulari per il miglioramento dei trattamenti radioterapici di precisione in oncologia pediatrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso: le star di volley, rugby e basket unite per i bambini malati di tumore

TrevisoToday è in caricamento