rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Sport

Allo Sporting Life lunedì la finale del Trofeo Duca di Dolle

Al Rodeo di Vedelago si impone il giovane Martini dell'Eurotennis. L'Open Progress di Altivole a rilento per pioggia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Allo Sporting Life Center di Vacil le FINALI del 2^ categoria trofeo Duca di Dolle Sparkling con 3.000 € di montepremi. Dirige Adriana Condrat e Mauro Granzotto. L’orario della finale di Lunedì 26 è alle ore 19.30. Finale che verrà giocata da rispettivi numeri uno e due del seeding. Ovvero il vicentino Francesco Salviato ed il villorbese Matteo Marfia. Nella mattinata di domenica pre pioggia. Salviato nel derby vicentino ha sofferto soltanto nel primo set aggiudicandoselo per 6/4. Poi la gara in discesa che lasciava al giovane Giovanni Peruffo un fabergè. L’altra semifinale vedeva di fronte Matteo Marfia con il giovane trentino Davide Ferrarolli. Qui l’incontro è sempre rimasto in bilico, ma i punti più importanti sono andati al neo-sposo Marfia. Un doppio 6/3 che fotografa esattamente l’andamento dell’incontro. Alle ore 19.30 l’ultimo atto che assegnerà il Trofeo al quale hanno assistito parecchi appassionati e addetti ai lavori, in piena campagna trasferimenti.

Trasferimenti indotti dall’insediamento del nuovo club di Panatta, che di qui a poco dovrebbe essere inaugurato, ma che nel frattempo ha creato un po’ di subbuglio nei reparti dei tecnici e delle segreterie dei vari club trevigiani. Rodeo maschile per giocatori di 4^ categoria a Vedelago con l’Alpe Adria Academy. Erano 32 i partecipanti. Il favorito Tds numero uno l’under 14 dell’Eurotennis Edoardo Martini ha confermato i pronostici giungendo in finale, ma non con il numero due, bensì contro l’esperto giocatore del Santa Maria di Sala Giancarlo Vecchiato. Finale giocata sul filo di pioggia dove ha prevalso il giovane allievo di Pedrazzi. Terzi il veterano bellunese Erminio Mazzucco e Edoardo Nicoletti under 12 del Plebiscito. Nel main draw si sono distinti Alessandro Beltrame del club di casa con 5 vittorie, con due Giulio Sturaro dell’Olivera Conegliano e Matteo Zara under 16 del Silea. Ad Altivole è in atto l’Open Progress Profile per singoli e doppi diretto da Carlo Udino Baggio con la supervisione di Mauro Cenedese. Ben 182 i tennisti impegnati, che causa pioggia, verranno diluiti gli incontri e le date di svolgimento dello stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo Sporting Life lunedì la finale del Trofeo Duca di Dolle

TrevisoToday è in caricamento