Prima uscita per il sitting volley trevigiano

Cuoredarena Bremas parteciperà al collegiale della Nazionale Femminile a Bagnaria Arsa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Il sitting volley trevigiano fa la sua prima uscita ufficiale due mesi appena dopo l'inizio delle attività. L'occasione si presenterà in un evento collaterale al collegiale della Nazionale Italiana Femminile di sitting volley a Bagnaria Arsa (Ud) il prossimo 10 dicembre. La squadra, fondata all'inizio di questa stagione dalla società Energym Bremas con il supporto dell'Associazione Cuoredarena, annovera una rosa di una decina di atleti che ogni venerdì mettono il loro impegno in palestra per dare energia a questa splendida disciplina. L'evento nell'udinese darà la possibilità di promuovere il movimento del sitting, nonché sarà momento di confronto tra varie società del nord est che si sono messe in gioco per dare la possibilità di praticare questo sport all'interno della propria struttura. Le stesse potranno creare nuove sinergie che potranno ulteriormente implementare la propria attività nel volley paralimpico. Per Cuoredarena Bremas la presenza alla manifestazione sarà motivo di consolidare le fondamenta gettate proprio lo scorso ottobre, l'entusiasmo che si creerà in campo sarà sicuramente il miglior appagamento dopo il lavoro fatto in allenamento dagli atleti, con la speranza di contagiare ancor più persone e di avvicinarle alla pallavolo da seduti. La squadra trevigiana invita tutti quindi ad essere presenti al palazzetto dello sport di Bagnaria Arsa il prossimo 10 dicembre alle 15,30 sotto lo slogan: "la rete divide, il sitting volley unisce"!

Torna su
TrevisoToday è in caricamento