menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primavera del Prosecco: a Follina il gran finale della rassegna

Dopo oltre due mesi di eventi in giro per il Veneto, la Primavera del Prosecco Superiore chiuderà l'edizione di quest'anno nella splendida città di Follina a partire dal 1 giugno

FOLLINA Partita da Santo Stefano di Valdobbiadene oltre due mesi fa, la Primavera del Prosecco Superiore si appresta a chiudere in bellezza il suo tour enologico.

Dopo sedici mostre in tutta la Marca che hanno visto protagonista il Prosecco Superiore Docg in ciascuna delle sue declinazioni, l'ultima tappa di questa prestigiosa rassegna sarà il suggestivo borgo di Follina dall'1 al 10 giugno con la terza edizione di “Sulle Note del Prosecco Superiore Docg”. Venerdì 1 giugno aprirà le danze l'evento 'Staffettando', una staffetta serale a coppie attraverso le colline con arrivo davanti allo storico Palazzo Barberis. A seguire Pasta Party per recuperare le energie. Durante la giornata di sabato 2 giugno si terrà l'inaugurazione ufficiale della mostra “Sulle Note del Prosecco Superiore Docg” in presenza delle autorità locali con la Banda di Follina ad accompagnare la cerimonia. Lo stesso giorno, dopo l'inaugurazione della “Mostra dell'Artigianato e Vecchi Mestieri all'ombra dell'Abbazia” e della mostra personale “Lo scultore della bellezza”, avranno luogo uno spettacolo folkloristico del gruppo 'Voci dai Cortivi' da Bolzano Bellunese e la passeggiata 'Tra Storia e Natura', in collaborazione con gli esperti di NaturalMenteGuide che, tra mulini, ruscelli e colline, condurranno gli interessati attraverso gli incantevoli scorci offerti da uno dei borghi più caratteristici d'Italia.

Non mancheranno, ovviamente, le occasioni per gustare lo spumante più famoso dell'Alta Marca grazie ai due Happy Hour in programma per domenica 3 giugno e domenica 10 giugno, senza dimenticare l'Aperitivo “Sbagliato” a base di Prosecco Superiore DOCG programmato per venerdì 8 giugno. Sabato 9 giugno imperdibile appuntamento con la Cena di Gala all'Ombra dell'Abbazia, un piacevole simposio sotto le stelle dove il buongusto e il mondano regneranno sovrani, con la stupenda Abbazia cistercense di Santa Maria a fare da sfondo. Nell'ultimo giorno della Mostra, domenica 10 giugno il Gruppo Le Roe e l'Associazione Visit Follina proporranno un'escursione storico culturale per scoprire le bellezze del follinese. Ma c'è ancora tempo per le altre mostre della Primavera del Prosecco Superiore: concluderanno i propri eventi il 3 giugno la 4a Mostra del Prosecco Superiore Rive di Ogliano e la 49a Mostra del Vino Superiore dei Colli di Corbanese, mentre il 10 giugno sarà l'ultimo giorno della 47a Mostra dei Vini di Collina a San Pietro di Feletto, dove, il 3 giugno, ci si potrà immergere nei percorsi di “Passeggiare nella Storia: Paesaggi Felettiani", camminata guidata nei luoghi della Grande Guerra, in compagnia delle guide dell'Associazione NaturalMente Guide. Prenotazione obbligatoria al numero: 0438.893385

5° CONCORSO ENOLOGICO “FASCETTA D'ORO”
Compito del Comitato Primavera del Prosecco Superiore è naturalmente evidenziare la migliore produzione enologica del territorio, presentando al pubblico le tipologie dei vini più caratteristici, nonché premiare le aziende vitivinicole. Per questo motivo, il Comitato Provinciale Unpli Treviso, d’intesa con l'Associazione Enologi Enotecnici Italiani (Assoenologi), quale Organismo Ufficialmente Autorizzato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, ha ottenuto l’approvazione Ministeriale per istituire il Concorso enologico "Fascetta d'oro", primo ed unico Concorso Nazionale dedicato esclusivamente al Conegliano Valdobbiadene ed alle sue eccellenze vitivinicole.

IN VIAGGIO NELLA BELLEZZA CON L’OSPITALITÀ TREVIGIANA
Grazie alla collaborazione con strutture ricettive, ristoranti e agriturismi, anche quest’anno il progetto accoglienza della Primavera del Prosecco Superiore propone una serie di offerte turistiche ad hoc, oltre alle speciali proposte esperienziali offerte dalla Rete di Imprese Prosecco Hills, con tour guidati in e-bike, i vespa tour e le degustazioni di prodotti tipici e in cantine del territorio.

PRIMAVERA DEL PROSECCO SUPERIORE… IN CONCORSO
Nel centenario del primo conflitto mondiale, la Primavera del Prosecco Superiore renderà omaggio alla ricorrenza, dedicando il Concorso fotografico proprio alla Grande Guerra, che qui ha avuto il suo scenario più importante. Attraverso le fotografie, lo spettatore dovrà far emergere il rapporto tra il territorio e questo capitolo della storia italiana. Modalità di iscrizione e regolamento del concorso sono a disposizione al sito ufficiale dell’evento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento