rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca Borso del Grappa / Via Vallina Orticella

Guasto ad un macchinario, rogo devasta la fabbrica di gioielli Chrysos

Allarme lanciato alle 2.45 della scorsa notte a Borso del Grappa. I vigili del fuoco di Treviso, Castelfranco Veneto, Asolo e Bassano del Grappa sono stati impegnati fino all'alba per avere ragione delle fiamme. Nessun ferito ma danni molto ingenti

Spento stamattina, 8 marzo, all’alba dai vigili del fuoco l’incendio che intorno alle 2.45 della scorsa notte aveva interessato il deposito dell’azienda orafa “Chrysos” in via Vallina Orticella, a Borso del Grappa. Nessuna persona è rimasta fortunatamente coinvolta ma i danni sono stati certamente ingenti. Impegnate le squadre di Castelfranco, Asolo, l’autoscala di Treviso con il rinforzo dell’autopompa e dell’autobotte di Bassano del Grappa che hanno evitato la propagazione delle fiamme al resto dell’attività. Il rogo, confinato al reparto lavorazioni, ha causato ingenti danni materiali. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Indagini sono in corso per l’accertamento delle cause dell’incendio che sarebbe da ricondurre al malfunzionamento di un macchinario.

Superlavoro nella notte per i vigili del fuoco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto ad un macchinario, rogo devasta la fabbrica di gioielli Chrysos

TrevisoToday è in caricamento