menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I preziosi sequestrati

I preziosi sequestrati

Caldaista-ladro deruba cliente durante il controllo, denunciato

Nei guai un 27enne di San Dona' di Piave che lo scorso 5 ottobre si era responsabile di un furto in casa di un 44enne di Vittorio Veneto. Indagine dei carabinieri: ritrovati i preziosi spariti durante i lavori di manutenzione

Durante una visita nell'abitazione di un 44enne, per svolgere il consueto controllo della caldaia, ha pensato bene di trafugare alcuni gioielli in oro. Autore di questo furto un 27enne di San Dona' di Piave che è stato identificato e denunciato per furto in abitazione dai carabinieri di Vittorio Veneto e della Compagnia veneziana. L'episodio risale allo scorso 5 ottobre: durante un intervento, insieme ad un collega di lavoro che è risultato estraneo ai fatti, di manutenzione alla caldaia presso un'abitazione di vittorio veneto, aveva sottratto dei preziosi successivamente recuperati dai militari presso un compro-oro del sandonatese, dove il 27enne li aveva ceduti in cambio di denaro, sostenendo fossero di sua proprietà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aeroporto Canova: «Traffico illecito di 127mila euro prima della chiusura»

  • Incidenti stradali

    Scontro tra due auto, una finisce nel fosso: guidatori in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento