Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Cessalto

In casa un bazar di cocaina e marijuana: 29enne arrestato dai carabinieri

Le operazioni, condotte dai carabinieri di Cessalto, in provincia di Treviso, si sono concluse con una perquisizione all’interno dell’abitazione a Pravisdomini

Un 29enne è stato arrestato in flagranza dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo, originario della Romania ma residente a Mansuè, in provincia di Treviso, è stato trovato in possesso di cocaina e marijuana all’interno del suo domicilio a Pravisdomini. Una quantità significativa che ha portato il gip del tribunale di Pordenone, Rodolfo Piccin a convalidare l’arresto e a disporre la misura cautelare dei domiciliari.

Le operazioni sono partite a seguito delle indagini condotte dalla stazione dei carabinieri di Cessalto. Gli agenti il 13 maggio hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione nel pordenonese trovando 56 grammi di cocaina e 19 di marijuana. Nel corso dei controlli sono emersi inoltre 2.500 euro in contanti e un bilancino di precisione che veniva utilizzato per le dosi. Gli investigatori, grazie alle indagini effettuate nell’ultimo periodo, sono riusciti a ricostruire i fatti che sarebbero avvenuti nella zona di Oderzo, Mansuè e Gorgo al Monticano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa un bazar di cocaina e marijuana: 29enne arrestato dai carabinieri
TrevisoToday è in caricamento