rotate-mobile
Cronaca Conegliano

Rimase paralizzato dopo lo schianto in cui morì la fidanzata, muore a 28 anni

Abdessamad Fahmi, di Conegliano, è morto venerdì scorso in Marocco, suo Paese d'origine. Nel 2018 restò gravemente ferito in un incidente stradale, a Colfosco di Susegana, costato la vita a Martina De Favari, 18 anni

Il 12 maggio del 2018 la sua vita venne segnata definitivamente da un gravissimo incidente stradale, avvenuto a Colfosco di Susegana, e che costò la vita alla sua fidanzata, la 18enne Martina De Favari, morta praticamente sul colpo. Lui rimase completamente paralizzato dal collo in giù, perdendo totalmente la mobilità del corpo. Abdessamad Fahmi, 28enne di origini marocchine ma da sempre residente a Conegliano, si è spento venerdì scorso a causa delle complicazioni di una febbre altissima: il giovane si trovata in Marocco con la famiglia, per il Ramadan e incontrare la sorella. L'incidente che vide protagonista Abdessamad, quasi cinque anni fa, coinvolse una Volkswagen Polo, con a bordo lui, Martina e altri due ragazzi, tra cui un ragazzo marocchino che si trovava alla guida. Quest'ultimo, forse a causa dell'alta velocità, invase l'opposta corsia di marcia e si schiantò frontalmente con una Seat Altea su cui viaggiavano cinque persone. L'impatto tra i due mezzi fu devastante: Martina, seduta sui sedili posteriori, venne sbalzata dal veicolo, morendo sul colpo a causa delle gravissime lesioni riportate. I due giovani seduti davanti restano entrambi incastrari tra le lamiere, con il 28enne che riporta lesioni irreparabili alla colonna vertebrale, mentre la ragazza seduta a fianco alla 18enne si è miracolosamente salvata, solo con alcune lesioni non gravi. Le conseguenze di quella maledetta sera hanno accompagnato Abdessamad, rimasto tretraplegico, fino alla fine dei suoi giorni: prima dell'incidente aveva trovato un lavoro come bracciante agricolo e l'amore, con la fidanzata tragicamente scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimase paralizzato dopo lo schianto in cui morì la fidanzata, muore a 28 anni

TrevisoToday è in caricamento