rotate-mobile
Cronaca Villorba

Lamiera si stacca del camion e lo uccide in autostrada: Klaudio muore a 23 anni

Villorba sotto choc per la morte improvvisa di Klaudio Mirashi: il giovane stava guidando dall'aeroporto al centro di Barcellona quando una lamiera staccatasi dal camion davanti a lui lo ha ucciso dopo aver sfondato il parabrezza. Sabato il funerale

Un destino tragico e assurdo ha spento, a soli 23 anni, il sorriso di Klaudio Mirashi. Il giovane si trovava a Barcellona la scorsa settimana, aveva appena accompagnato suo cugino e un amico in aeroporto ma, sulla via del ritorno, è avvenuta la tragedia che l'ha strappato all'affetto dei suoi cari.

L'incidente

Klaudio era alla guida di una Mercedes Classe A quando, lungo l'autostrada che collega l'aeroporto al centro di Barcellona, un pezzo di lamiera si è staccato dal camion che viaggiava davanti a lui, sfondando il parabrezza e infilzando al collo il 23enne. Dalle testimonianze raccolte i soccorsi sarebbero arrivati in ritardo, minuti decisivi in cui il cervello di Klaudio sarebbe rimasto senza ossigeno per troppo tempo. Una volta portato in ospedale a Barcellona il 23enne è rimasto in coma fino a domenica quando è stata dichiarata la morte cerebrale del ragazzo. Lunedì 3 luglio il giorno ufficiale del decesso. Sul parabrezza resta uno squarcio di 30 centimetri provocato dalla lamiera che ha ucciso Klaudio alla guida. Una tragedia della strada su cui stanno ora indagando le autorità catalane.

La vittima

Klaudio Mirashi era molto conosciuto a Villorba, la sua famiglia originaria di Scutari (Albania) era arrivata in provincia di Treviso nel 2006, trovando casa al confine tra le frazioni di Fontane e Carità. Klaudio aveva frequantato l'istituto Giorgi di Treviso, prendendo il diploma triennale. Finiti gli studi si era dedicato alla sua grande passione, il calcio, giocando nel Villorba, nel Treviso e nel Chievo fino a quando un grave infortunio non l'aveva costretto ad abbandonare il sogno di una carriera nel mondo del pallone. In questi mesi era alla ricerca di un lavoro. A piangerlo mamma Mimoza, il papà Kol e la sorella Klaudia. Ieri, venerdì 7 luglio, il feretro è rientrato in Italia su un volo da Barcellona a Venezia. I funerali  di Klaudio saranno celebrati oggi pomeriggio, sabato 8 giugno alle ore 15.30, nella chiesa parrocchiale di Fontane a Villorba. Al termine della cerimonia la salma sarà portata nel cimitero di Fontane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lamiera si stacca del camion e lo uccide in autostrada: Klaudio muore a 23 anni

TrevisoToday è in caricamento