Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Controlli della polizia stradale nella notte, ritirate venti patenti di guida

Per nove automobilisti è scattata una denuncia per guida in stato di ebrezza. Ben 27 le multe per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e 12 pizzicati alla guida mentre utilizzavano lo smartphone

Ritirata la patente di guida a venti automobilisti e per nove è scattata anche una denuncia per guida in stato di ebrezza per essersi messi alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. E' l'esito più sconcertante dei controlli svolti nella notte tra venerdì e sabato dalla polizia stradale di Treviso lungo le strade del capoluogo della Marca.

Ben 101 conducenti controllati con 17 sono risultati positivi all’alcoltest, uno versava in stato di alterazione a seguito dell’assunzione di sostanze psicoattive, 27 sono stati, invece, sanzionati per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza – sistemi di ritenuta, 12 per essere stati sorpresi a far uso durante la guida del telefono cellulare, 2 circolavano senza l’assicurazione R.C. ed infine 6 senza aver effettuato per tempo la prevista revisione del veicolo. Due i veicoli sequestrati. Il servizio di controllo, svolto nel territorio del comune di Treviso con seipattuglie dedicate, organizzato proprio sulla base delle rilevazioni che riguardano le principali cause degli incidenti stradali, ha portato a elevare complessivamente n.71 violazioni al codice della strada e a decurtare n.375 punti patente.

I controlli della polizia stradale di Treviso proseguiranno anche nei prossimi giorni, soprattutto sulle strade a maggiore rischio d’incidenti e riguarderanno anche naturalmente la velocità eccessiva e pericolosa.

WhatsApp Image 2022-11-12 at 15.29.21

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della polizia stradale nella notte, ritirate venti patenti di guida
TrevisoToday è in caricamento