menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Outlet Roncade, gruppo Basso promette assunzioni ma mancano licenze

La possibilità di avviare l'attività resta legata ai pronunciamenti sui ricorsi presentati ai Tar dalla concorrenza. La società ha sottoscritto un accordo con il Comune di Roncade

Le possibilità di avviare l'attività sono legate ad una serie di pronunciamenti su ricorsi ai tribunali amministrativi promossi da concorrenti. La società promette tuttavia già il proprio impegno per attingere i futuri dipendenti delle liste di mobilità con una quota riservata a lavoratori del comune o di quelli confinanti.

E' il contenuto di un accordo sottoscritto fra Comune di Roncade e il gruppo trevigiano Basso, proprietario di una struttura inizialmente destinata a diventare un Outlet, poi convertita in un altro genere di progetto commerciale, da anni bloccata da impugnazioni a Tar e Consiglio di Stato da parte di player della grande distribuzione a pochi chilometri di distanza.

Il Gruppo con il protocollo si impegna "ad assumere almeno l'80%" dei circa 200 addetti che prevede di inserire in organico scegliendoli fra "i lavoratori in mobilità o in cassa integrazione nel Comune di Roncade o in quelli contermini, preferibilmente provenienti dal comparto commercio-turismo-servizi". Di questi, almeno il 40% saranno a tempo indeterminato, mentre il 60% di quelli a termine dovranno essere stabilizzati entro tre anni. Le figure prevalenti saranno quelle di venditori e magazzinieri.

Al netto di nuovi imprevisti sul fronte giudiziario, la struttura commerciale - nelle scorse settimane entrata comunque nell'attenzione di potenziali investitori stranieri - secondo i suoi attuali proprietari dovrebbe aprire la prossima estate. (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento