menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto dal sito dell'azienda Forel

foto dal sito dell'azienda Forel

Forel apre un nuovo stabilimento a Fossalta e amplia la sede

Per l'azienda di Roncade, produttore di macchinari per la lavorazione del vetro piano e del vetro isolante con oltre 40 anni di esperienza, si tratta di un importante traguardo

Tremila metri quadri di nuova area produttiva: queste le dimensioni del nuovo stabilimento inaugurato da Forel a Fossalta di Piave.  Oltre alla sede principale di Vallio di Roncade ed a quella distaccata di Meolo, l’azienda si espande quindi in un terzo sito, per far fronte al crescente numero di ordini provenienti da tutto il mondo. Per Forel, produttore di macchinari per la lavorazione del vetro piano e del vetro isolante con oltre 40 anni di esperienza, si tratta di un importante traguardo, risultato della sempre migliore risposta da parte del mercato. Oltre ai tre siti produttivi veneti, l’azienda possiede oggi due filiali commerciali all’estero (Stati Uniti e Russia) ed è presente nel mondo con una rete di oltre 25 agenzie.

Lo stabilimento di Fossalta, inaugurato a fine 2018, è destinato alla produzione di soluzioni per la lavorazione del bordo delle lastre di vetro (molatrici, trapani fresa e lavatrici) e di sorting system (impianti automatici per la gestione e movimentazione delle lastre di vetro all’interno dell’area di produzione). Contemporaneamente, presso la sede principale è in corso una grande operazione di ampliamento dell’area produttiva, che sarà estesa per altri 10.000 metri quadrati. Lo stabilimento, il maggiore dei tre, sarà dedicato principalmente alle soluzioni per il vetro isolante, laminazione e taglio verticale del vetro laminato.

«L’acquisizione dell’ unità produttiva di Fossalta e l’ampliamento dello stabilimento di Roncade sono motivate da un trend positivo: il mercato apprezza il nostro prodotto e gli ordini sono in crescita, a livello internazionale -spiega Fortunato Vianello, fondatore e presidente di Forel- In un momento storico in cui, alla prima occasione, si sposta la produzione all’estero, noi al contrario abbiamo deciso di crescere nel territorio e di continuare ad offrire al mondo una tecnologia rigorosamente ideata, sviluppata e realizzata in Italia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento