rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Economia

Un dialogo di successo a Treviso tra Pubblica amministrazione, cittadino e impresa

In Camera di Commercio di Treviso - Belluno s’incontrano le pubbliche amministrazioni per concretizzare le sfide alla sburocratizzazione e al rilancio competitivo del Paese

TREVISO Si apre un nuovo dialogo in Camera di Commercio in occasione del convegno “Qualità ed Eccellenza nella P.A.. Stato dell'arte e prospettive future”. Un tema forte, fondamentale per l’economia del territorio nel rapporto tra Pubblica amministrazione e mondo del privato con gli obiettivi di sburocratizzazione, di calibrare le performance della PA quale driver potente per la crescita del nostro Paese. Riorganizzazione del sistema, cambio del concetto di spesa pubblica in investimento per una macchina complessa che deve rispondere ad una società civile sempre più esigente e che i nuovi strumenti dell’ICT e i costi standard aiuteranno a ridurre.

La consapevolezza che la Pubblica Amministrazione abbia il presidio di temi forti quali la salute, la  sicurezza, l’educazione, l’economia, porta a determinare che sia indispensabile mettere a regime queste istanze  per un sistema pubblico che non deve solo considerare questo processo come sfida, ma come risposta concreta ai cittadini. Così il senso del controllo, degli audit della pubblica amministrazione devono assumere il valore non certo sanzionatorio, ma di strumenti volti al miglioramento. Il rapporto costruttivo tra Pubbliche amministrazioni consolidato e rafforzato dal ruolo che sta avendo la digitalizzazione dei servizi ha il compito determinante per il rilancio della competitività del Paese.

"L’ambizioso obiettivo - sottolinea il Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza - è quello di migliorare l’economia del Paese abbattendo i costi della burocrazia e creare un dialogo sereno ed efficiente che agevoli la competitività delle imprese e dia un modello nuovo di efficienza alle Pubbliche Amministrazioni". Gli interventi di saluto sono stati portati dal Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza, da s.e il Prefetto Laura Lega, dall’assessore regionale Federico Caner e da Antonio Scipioni di Presidente Aicq Triveneta. Il convegno è stato moderato dal Segretario Generale Romano Tiozzo che ha introdotto i temi forti della Settimana europea della qualità della Pubblica Amministrazione e di quando sta facendo la Camera di Commercio per agevolare il sistema imprenditoriale e favorire il dialogo tra le pubbliche amministrazioni a beneficio dei servizi al cittadino.

Il Segretario Generale ha letto la lettera inviata dal Governatore Luca Zaia e dal  Sottosegretario del Governo alla funzione pubblico Angelo Rughetti. Hanno partecipato Carlo Mochi Sismondi, Presidente Forum PA, Roberto Sgalla, Prefetto e Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato e Paolo Galeano sindaco di Preganziol. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un dialogo di successo a Treviso tra Pubblica amministrazione, cittadino e impresa

TrevisoToday è in caricamento