Alla luce di Psiche, visita notturna al museo

Quella del 5 ottobre sarà una serata molto suggestiva al Museo in cui integrare l'assaggio di piatti e prodotti tipici del nostro territorio con la visita alla Casa natale di Canova e con la esperienza della Gypsotheca illuminata dalle lanterne.

Canova infatti di notte restava spesso solo, nel silenzio assoluto, tra i suoi capolavori che lui continuamente inventava, disegnava, accarezzava, levigava...
Per ore, si aggirava tra le sue opere alla luce delle lanterne e gli succedeva anche di accompagnare qualche amico in quella visita speciale e unica.

Rivivete questa emozione con noi scoprendo ogni piccolo dettaglio delle opere del grande maestro del Neoclassicismo alla luce delle lanterne.

Programma della serata:

ore 20.00 inizio della cena di 4 portate a base di prodotti locali e di stagione;

ore 21.15 visita guidata alla Gypsotheca alla luce della lanterne e visita alla casa natale dell'artista;

il pagamento può essere fatto tramite bonifico bancario anticipato e chiediamo di inviarci cortesemente copia della ricevuta del pagamento almeno qualche giorno prima dell’evento;

per la cena chiediamo di segnalarci quanto prima eventuali intolleranze e allergie alimentari;

la prenotazione è obbligatoria: eventi@museocanova.it .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • da domani
    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento