Treviso d’Estate: con Domotecnica per il risparmio e l'efficienza energetica

Sabato 21 giugno alle ore 18 si inaugura il Punto Verde Domotecnica, un info point per capire come tagliare i costi in bolletta

TREVISO - Domotecnica, la prima rete in franchising indipendente per le aziende di installazione che operano nel campo dell’efficienza energetica, sarà sponsor di “C’era una volta … Treviso d’estate”, la tre giorni che porterà alla riscoperta della “vecchia Treviso”, portando il proprio contributo con una serie di iniziative pensate per la diffusione di un uso consapevole e sostenibile dell'energia.     

Sabato 21 giugno alle ore 18 Domotecnica inaugurerà il Punto Verde dell’Efficienza Energetica, vero e proprio infopoint sull’efficienza energetica e sul risparmio, dove famiglie e aziende potranno trovare tutte le informazioni necessarie per capire come ottimizzare i consumi di energia di case e luoghi di lavoro. A partire dal 21 giugno perciò Treviso e i suoi cittadini avranno un nuovo punto di riferimento dove informarsi sul tema dell’efficienza energetica e sulle caratteristiche delle principali tecnologie, dove imparare a leggere la propria bolletta e dove poter prenotare un check-up energetico della propria abitazione o impresa. All’interno del Punto Verde verrà spiegata la Soluzione Energetica Domotecnica certificata, il primo servizio di efficienza energetica che dà garanzia sui risultati in termini di risparmio energetico, sui costi degli interventi e sulle caratteristiche del servizio offerto in termini di qualifiche professionali e tempi di realizzazione.

“Il Punto Verde sarà uno spazio aperto e a completa disposizione del pubblico, dove trovare informazioni per l’ottimizzazione dei consumi di casa e dei luoghi di lavoro, scoprendo la garanzia in termini di risparmio e servizio, offerta dalla Soluzione Energetica Domotecnica certificata. Grazie a questa opportunità, famiglie e imprese sono tutelate nel risparmio ottenibile e messe al centro di ogni fase del processo di efficientamento, dall’analisi dei consumi alla scelta delle soluzioni tecnologiche – commenta Tatiana Pagotto,  Direttore Marketing, Eventi e Formazione di Domotecnica – Ma il nostro contributo a ‘C’era una volta … Treviso d’estate’ non si ferma qui. Domotecnica crede fermamente nella necessità di farsi promotrice attiva della divulgazione della tematica dell’efficienza energetica tra i più piccoli. Per questo durante i tre giorni di festa abbiamo in programma un’iniziativa dedicata a loro”.

Infatti, sabato 21 e domenica 22 giugno in Piazza Carducci, dalle 10 alle 22, Domotecnica allestirà lo spazio “Energiamo con Domotecnica: alla scoperta dell’energia perduta” dedicato alla divulgazione e alla formazione di bambini sull’uso consapevole e sostenibile dell’energia. Per bambini e ragazzi sarà realizzato un percorso ludico-didattico sui temi dell’efficienza energetica per mostrare come l’energia e il suo impiego si sono evoluti nell’ultimo secolo, partendo dall’illustrazione dei vecchi sistemi energivori e inquinanti sino alle nuove tecnologie che permettono di produrre energia, rispettando l’ambiente e limitando i costi. Obiettivo dell’iniziativa, quello di insegnare a riconoscere le fonti di energia rinnovabili e i principi basilari del risparmio energetico. “Energiamo” sarà una preziosa occasione di informazione anche per gli adulti: personale qualificato fornirà ai cittadini tutto il supporto consulenziale necessario per capire come tagliare i costi in bolletta e rendere più efficienti le proprie abitazioni, e sarà a disposizione per prenotare un check-up energetico gratuito personalizzato di case e uffici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento