menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il TrenoVerde di Legambiente fa tappa a Treviso: gli studenti a scuola di rigenerazione urbana

Smart cities, ecoquartieri, mobilità nuova e stili di vita. Sono questi i quattro temi principali, ma anche le quattro sfide che il Treno Verde 2016 rilancerà durante il suo viaggio dal 26 febbraio al 9 aprile

TREVISO Il Treno Verde 2016, la campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane, arriva dritto al cuore di una grande sfida: la trasformazione delle città, a partire da piccole e grandi esperienze di rigenerazione urbana. Il Treno riparte dai quartieri e dalle realtà dove il cambiamento è già in atto, dove la riduzione dell’impatto ambientale e la valorizzazione del territorio coincide con il benessere, la fiducia e la partecipazione: 11 tappe, da Novara a Cosenza e compresa Treviso, per parlare di rigenerazione urbana e smart city, monitorare l’inquinamento atmosferico e acustico, condividere nuovi stili di vita. "Benvenuti a bordo! Il viaggio verso un mondo più pulito e più giusto è già iniziato! Undici tappe, da Nord a Sud, per raccontare l’Italia che ci piace e quella da rigenerare insieme!" è lo slogan.

Il TrenoVerde è da ventiquattro anni sui binari di tutta Italia per promuovere la sostenibilità ambientale: dalla mobilità sostenibile alle fonti energetiche rinnovabili, dalle emergenze globali agli stili di vita di ognuno. Una vera e propria mostra itinerante a tappe che fa toccare con mano a bambini, adulti e amministrazioni i problemi che soffre l'ambiente, in primis i cambiamenti climatici, le soluzioni per migliorare l'ecosistema e la qualità di vita di tutti. Contemporaneamente il Treno Verde, grazie al laboratorio mobile sperimentale, conduce un attualissimo monitoraggio scientifico in ogni città tappa riguardo l'inquinamento atmosferico e acustico evalorizza brand di Studio SMA e Gemmlab, monitorando vari parametri tra cui rumore, inquinamento atmosferico e comfort ambientale in postazioni fisse ed itineranti con il contributo di SMArtLAB e Geolander. Il monitoraggio diffuso e smart contribuisce a scattare un’istantanea del quartiere, con un focus particolare verso i luoghi più frequentati del quotidiano (mercati, fermate dell’autobus, scuole, esercizi commerciali) e sui percorsi abitudinari necessari per i piccoli e medi spostamenti.

 Per info: campagne@legambiente.it, 06/86268348-417-419

LE TAPPE

Novara 26-27-28-29 febbraio

Pavia 2-3-4 marzo 

Treviso 6-7-8 marzo 

Piacenza 10-11 marzo 

Modena 12 marzo 

Pesaro 14-15-16 marzo 

Roma 18-19-20-21 marzo*

Salerno 22-23-24 marzo 

Barletta 30-31 marzo - 1 aprile 

Potenza C.le 3-4-5 aprile 

Cosenza 7-8-9 aprile

Il Treno Verde è aperto dalle 8,30 alle 14 per le classi prenotate e dalle 16 alle 19 per i visitatori. Di domenica invece è aperto dalle 10 alle 13. L’ingresso è gratuito!

*A Roma Termini: il 18 marzo il Treno Verde è aperto dalle 10 alle 14 per le classi prenotate e dalle 16 alle 17,30 per i visitatori. Il 21 marzo il Treno è aperto dalle 10 alle 13 per le classi prenotate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento