rotate-mobile
Politica Castelfranco Veneto

Tre consiglieri leghisti si dimettono: a rischio la giunta Marcon

Terremoto politico a Castelfranco Veneto: Stefano Pasqualotto, Giovanni Cattapan e Viviana Gatto pronti a formare un nuovo gruppo di centrodestra. Senza i loro voti la giunta rischia di non avere la maggioranza

Acque agitate in casa Lega a Castelfranco Veneto: i consiglieri comunali Stefano Pasqualotto, Giovanni Cattapan e Viviana Gatto hanno annunciato in un comunicato stampa la loro volontà di staccarsi dal partito con cui erano stati eletti per formare un nuovo gruppo consiliare di centrodestra insieme a Diego Giovine che, nei mesi scorsi, si era dimesso da Fratelli d'Italia, costituendosi indipendente. Senza i loro voti la giunta del sindaco Stefano Marcon rischia di non avere più la maggioranza in consiglio comunale.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", i tre consiglieri leghisti dimissionari hanno annunciato di voler valutare i provvedimenti che la giunta proporrà e, se necessario, migliorararli con proposte e integrazioni. Uno strappo importante per il partito alla guida della città. All'origine dei malumori ci sarebbero dei dissapori mai risolti del tutto tra i consiglieri comunali di maggioranza, niente a che vedere con i risultati delle ultime elezioni politiche. Ora dovrà essere il sindaco Marcon a mediare con il nuovo gruppo consiliare per portare a termine il mandato senza ulteriori stravolgimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre consiglieri leghisti si dimettono: a rischio la giunta Marcon

TrevisoToday è in caricamento