menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gorgo al Monticano, il consigliere Riccardo Favero si dimette

Da candidato sindaco a consigliere comunale per la lista OBiettivo Comune, Favero adesso decide di dimettersi e abbandonare l'incarico

GORGO AL MONTICANO —Sono state formalizzate nella giornata di mercoledì le dimissioni dalla carica di consigliere comunale di Riccardo Favero, candidato sindaco della lista civica Obiettivo Comune alle recenti elezioni comunali. “La decisione – si legge in una nota - è stata presa nel pieno rispetto dei valori che contraddistinguono la lista e delle tante persone che hanno premiato con il loro voto la proposta politica presentata in questi mesi”.

Nelle motivazioni che sono state presentate, Favero ricorda che Obiettivo Comune “è sempre stata, sin dalla sua costituzione, estranea a personalismi o smanie di visibilità e unicamente orientata alla tutela dell’interesse pubblico attraverso i principi di ragionevolezza, competenza e rappresentanza territoriale”. Propositi che sono stati riconosciuti dagli stessi esiti del voto, che hanno decretato Obiettivo Comune come la lista che ha ottenuto il più alto numero di preferenze personali per i propri candidati consiglieri e un notevole risultato elettorale nelle due frazioni di Cavalier e Navolè.

“Con questa decisione si vuole quindi anche mantenere fede al principio di territorialità – continua la nota -, dando la possibilità a Navolè di essere rappresentata da un consigliere particolarmente attento alle problematiche della frazione. “Questa rinuncia non è una premessa ad un mio disimpegno,” intende precisare Favero, “continuerò ad essere al servizio di Obiettivo Comune con immutata convinzione e passione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento