menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recupero dell'ex Panorama: si all'intervento dei privati, no a soldi pubblici

Il Movimento Cinque Stelle di Villorba: "Il nostro territorio è stato mortificato grazie anche al contributo che questa amministrazione"

VILLORBA Relativamente all'area ex Panorama ed al progetto “Cittadella dello Sport”, il Movimento 5 Stelle Villorba guarda con favore ad ogni intervento privato nel territorio comunale che possa arricchire e/o recuperare un'area mortificata dal punto di vista paesaggistico e di interesse per la cittadinanza. Riteniamo che interventi di questa natura  possano e debbano essere sostenuto dall'amministrazione, fermo restando che tali opere non debbano gravare in alcun modo sulla cittadinanza. In un ottica di visione a lungo termine e di sinergie tra comuni, tali progetti dovrebbero secondo noi essere valutati nella loro utilità , tenendo presente anche le strutture con le stesse funzioni presenti nei territori dei comuni limitrofi.

Va considerata inoltre l'incidenza di tali interventi nel sistema viario esistente e va analizzata attentamente la capacità del sistema viario di supportare i flussi di traffico originati da tali strutture. Poco distante è prevista la costruzione di un nuovo centro commerciale (area ex cantina sociale), quindi oltre che una analisi inter-comunale andrebbe fatto anche un esame dettagliato del territorio, già fortemente penalizzato da strutture dismesse e fatiscenti e dalla Pedemontana che lo attraversa deturpando campagne e centri abitati. Tutto ciò premesso dal nostro punto di vista nulla di quanto appena evidenziato è stato fatto da questa amministrazione. Vogliamo sottolineare che lo studio di fattibilità per la realizzazione di un polo sportivo "PRIVATO” è stato finanziato con soldi pubblici. Nella decisione di realizzare una "Cittadella dello Sport" a nostro avviso non vengono tenute in considerazione le altre strutture a carattere sportivo già presenti nel territorio circostante, per esempio  Palaverde, Pala Cicogna di Ponzano Veneto, futuro velodromo di Spresiano,  Ghirada di Treviso, e  tutte le palestre sia private che pubbliche che sono presenti nel raggio di qualche chilometro. 

Ci chiediamo se tutto ciò sia stato considerato e se siano state valutate attentamente le conseguenze di un simile insediamento in un territorio che già offre tantissimo in termini di strutture per lo sport. Ci chiediamo inoltre se sia stato valutato correttamente l' impatto viario già fortemente stressato in quella zona. Non dimentichiamoci l'operazione fallimentare "Parco Commerciale” già realizzata in anni passati che su quest'area ha portato a conseguenze disastrose, modificando radicalmente la viabilità. Ciò ha accelerato il degrado di quella che era fino a poco tempo fa una delle migliori aree produttive e commerciali della provincia. Una operazione questa che giunte precedenti -e certamente più lungimiranti- avevano capito essere rischiosa e altamente negativa per l'impatto che avrebbe avuto sul territorio. Purtroppo di ciò ora ne paghiamo tutti le conseguenze sia ambientali che economiche e come spesso accade, l'interesse di pochi supera quello del cittadino e il suo diritto di essere amministrati con oculatezza e con il senso del buon padre di famiglia.

Opere barbariche, come lo è la Pedemontana , Il Mondial e l'Ex Maber sono servite prevalentemente a soddisfare interessi che nulla hanno a che vedere con il miglioramento della vita e del benessere delle persone che vivono nelle zone coinvolte. Villorba continua a vivere violenze ripetute e continue, il nostro territorio è stato mortificato grazie anche al contributo che questa amministrazione e le passate di uguale colore politico hanno determinato una eredità ai posteri fatta di relitti edilizi che riflettono l'espressione di una politica dell'immagine a scapito dell'utilità e delle reali esigenze dei cittadini.

Movimento 5 stelle Villorba

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento