Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Antonio Pavanello nominato Direttore Generale del Benetton Rugby

Dal 2016 Pavanello ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo biancoverde, raggiungendo risultati sportivi storici come: la qualificazione ai playoff di Guinness PRO14 nel 2019, l’accesso ai quarti di finale di Challenge Cup e la vittoria della Rainbow Cup

Antonio Pavanello

Pavanello, simbolo della storia recente del Benetton rugby e dall’estate 2016 Direttore Sportivo dei Leoni, è stato nominato Direttore Generale.

Nato ad Agordo il 13 ottobre 1982, Pavanello nella sua carriera ha vestito le maglie del Rugby Rovigo e del Benetton Rugby. Storico capitano per ben 6 delle 10 stagioni trascorse da Leone, Antonio ha indossato 224 volte la maglia biancoverde così divise: 94 Eccellenza, 76 Guinness PRO12, 54 Champions Cup ed essendo così il decimo giocatore con più presenze di sempre con il Benetton Rugby. Nel suo palmares in biancoverde vanta 4 Scudetti, 1 Coppa Italia e 2 Supercoppe italiane.

Seconda linea arrivata a Treviso nell’estate del 2005, è stato nazionale giovanile dall’U17 ed Emergenti e proprio dal 2005 al 2014 ha collezionato 23 caps con la Nazionale Maggiore Italiana. Laureato in Architettura a Venezia, nel 2014 ha conseguito a Roma l’MBA Master in Diritto e Management dello Sport. Dal 2016 Pavanello ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo biancoverde, raggiungendo risultati sportivi storici come: la qualificazione ai playoff di Guinness PRO14 nel 2019, l’accesso ai quarti di finale di Challenge Cup e la vittoria della Rainbow Cup nella stagione appena conclusa. Inoltre dal 2017 è referente FIR all’interno del board del Guinness PRO14.

Così il neo direttore generale biancoverde: «Per me è un piacere ed un grande onore assumere questo ruolo. Tengo a ringraziare il Club, nella fattispecie la famiglia Benetton e il Presidente Amerino Zatta per questa grande opportunità. Un percorso nato sei anni fa, in cui sto investendo tantissime energie e per il quale sto intraprendendo un secondo master inerente al management sportivo. Quest’ultimo anno e mezzo è stata una grande sfida per noi e ciò ha comportato l’assunzione di tante responsabilità datemi dal Presidente, anche al di fuori della sfera sportiva, ma l’ottima struttura societaria e le persone competenti che vi lavorano mi hanno facilitato il compito di direzione generale che da oggi ricoprirò in maniera ufficiale».

Il Presidente Amerino Zatta ha aggiunto: «Siamo contenti oggi di ufficializzare la nomina di Antonio Pavanello quale direttore generale del Benetton Rugby. Sin dal suo arrivo ha dimostrato un forte attaccamento al nostro club, portandolo a raggiungere importanti traguardi sportivi sia da giocatore prima che da direttore sportivo dopo. Nelle sei stagioni da DS ha inoltre dimostrato di possedere le competenze e la professionalità per ricoprire questo nuovo incarico, di fatto già ricoperto nell’ultimo anno e mezzo seppur in maniera ufficiosa. Consapevole del suo valore e di ciò che potrà dare all’intera società, faccio ad Antonio il mio personale in bocca al lupo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Pavanello nominato Direttore Generale del Benetton Rugby

TrevisoToday è in caricamento