Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Carlo Bestetti vince il 15° Memorial Lino Codato Golf Cup al Ca' Amata

Carlo Bestetti si aggiudica per la seconda volta il Lino Codato Golf Cup, il Memorial dedicato al grande designer castellano sostenuto per l'8° anno dal Gruppo Genesin. Passioni di stile dall'arredamento al campo da golf.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Carlo Bestetti si è aggiudicato il 15° Lino Codato Golf Cup, 8° Gruppo Genesin, il Memorial dedicato al grande designer castellano di fama mondiale. La gara si è disputata domenica al Golf Club Ca' Amata, di cui Codato era socio, sulla distanza delle 18 buche, con formula Medal per la prima e seconda categoria, Stableford per la terza. Tra le gare Master del Ca' Amata, il nome del cui vincitore viene iscritto nel tabellone del circolo, il Lino Codato Golf Cup è stato sostenuto per l'ottavo anno consecutivo dal Gruppo Genesin, accomunato dalla passione per il design e per lo stile a 360 gradi, dall'arredamento al campo da golf. Il Memorial intitolato a Codato era già stato vinto da Bestetti nel 2010, che quest'anno ha segnato il miglior punteggio lordo con 70 colpi (hcp 7). Primo netto Filippo Marchesin, (4 hcp), con 67 punti, davanti ad Anna Guglielmin , che oltre ad essere arrivata seconda ha anche vinto il driving contest femminile alla buca 11 con 183 mt; terza posizione per Luca Gichelli. In seconda categoria l'ha spuntata Pietro De Simon (15 hcp), con 65 colpi, secondo Andrea Comirato, terza posizione per Giancarlo Mason. In terza categoria la gara si è disputata con formula Stableford, e ha visto prevalere Angelo Pasinato, con 39 punti ( hcp 24), davanti ad Annamaria De Lazzari, che ha anche conquistato il premio femminile Nearest to the pin alla buca 13 ì, con 3,66 mt, mentre Margherita Ruo è risultata terza. Tanti i premi speciali di design donati da Genesin: il 1° lady è andato a Barbara Pintonello, il 1° senior ad Agostino Stival, il 1° junior al grande Alberto Giampà ( hcp 3). A segnare il miglior punteggio lordo alla buca 10 è stato Andrea Zaltron con 4 colpi ( hcp 8,5), Nearest to the pin maschile alla buca 6 per Carlo De Antonis con 1,14 mt, primo nel Driving contest maschile alla buca 11 con 258 mt il campione Giovanni Bellio, che veste la maglia azzurra. Oltre 110 i partecipanti alla gara diventata ormai un appuntamento immancabile con il sano agonismo e la vita sociale per commemorare uno degli amici del Ca' Amata e il suo stile, grazie al club e alla sensibilità del Gruppo Genesin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Bestetti vince il 15° Memorial Lino Codato Golf Cup al Ca' Amata

TrevisoToday è in caricamento