menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Came Dosson ospita in casa la capolista Acqua e Sapone

Sfida davvero complicata per la squadra trevigiana che, dopo un 2019 iniziato in salita, è stata flagellata da una pesante influenza a pochi giorni dal match contro la prima in classifica

Continua il percorso ad ostacoli del 2019 per la Came Dosson C5 nel campionato italiano futsal di Serie A. I biancoblu affronteranno, tra le mura amiche del PalaDosson, l’Acqua&Sapone,  avversario che attualmente domina il campionato dall’alto e si candida senza indugi alla vittoria finale.

Gli abruzzesi arrivano a questo appuntamento in salute per aver inflitto una inequivocabile manita al Lynx Latina C5, anche se nella prima uscita del 2019 hanno steccato nel derby infuocato contro il Civitella Colormax. Nessuna squalifica per gli uomini di Tino Perez che potrà far ruotare tutti gli effettivi a meno di qualche indisposizione per i malanni di stagione. Inutile ricordare il roster di primo livello che compone la formazione abruzzese: tra i più attesi in campo sicuramente i nazionali Mammarella, Lima ed Ercolessi. Capitan Murilo e la coppia gol Jonas-De Oliveira sono pronti per portare a casa una vittoria che gli consentirebbe di mantenere a distanza di sicurezza dalla seconda il loro primato in classifica.

Dalla sponda dossonese Sylvio Rocha si affida al suo mantra: umiltà e concentrazione. Purtroppo le prime uscite del 2019 non sono state particolarmente fortunate per i veneti: contro il Meta Catania al PalaDosson è mancato quel pizzico di cinismo che avrebbe permesso a Bellomo e compagni di portare a casa la vittoria contro gli etnei, mentre nell’ultima sfida contro Pesaro si è vista perdere una partita condotta dai trevigiani e poi sfumata a metà ripresa per alcuni episodi ai limiti del regolamento, ma sicuramente di dubbio fair play avversario. Allarme rosso dall’infermeria biancoblu: un attacco influenzale ha colpito in settimana Fusari, Sviercoski, Bertoni e Grippi, oltre che a mister Rocha. Un buon risultato in questa gara potrebbe essere la migliore medicina al posto della Tachipirina già somministrata. Ci sono quindi ancora tutti gli ingredienti giusti perché i trevigiani continuino a scrivere la storia in questa agguerrita stagione di Serie A. L’appuntamento per i tifosi è dunque fissato per sabato 19 gennaio alle ore 18.30. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su facebook Pmg sport. Questa la probabile formazione con cui scenderà in campo la Came Dosson: Pietrangelo, Belsito, De Matos, Fusari, Bellomo, Vieira, Igor, Ronzani, Bertoni, Morassi, Murilo, Grippi, Rosso, Giuliato. Allenatore: Rocha.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento